Sconfitta esterna per la M. Nizza (1-0) con l’Orsa.

Peccato per la Mediterranea Nizza che si è dovuta inchinare ai barcellonesi dell’Orsa quando mancavano pochi minuti dalla fine.  A regalare i tre preziosi punti ai padroni di casa una rete di Rera che sfruttava abilmente un traversone dalla destra di Giambò per mettere la sfera alle spalle dell’incolpevole Panarello.
Nei minuti finali, i ragazzi di Mimmo Ucchino cercavano di reagire ma non riescono a trovare il guizzo vincente per ristabilire la parità.  Non è stata una gara esaltante, con i primi 45’  di gara  privi di azioni degne di nota, con le due formazioni che giocavano al piccolo trotto annullandosi reciprocamente a centrocampo.
Tutt’altra musica nella seconda frazione di gara con i padroni di casa, strigliati a dovere da mister Monforte, trasformati ed iniziavano a macinare gioco e rendersi pericolosi in avanti. La formazione di Mimmo Ucchino pur subendo riusciva a ribattere ordinatamente l’offensiva di casa fino a quando Rera non trovava il jolly vincente per superare i giallorossi nizzardi.
Or. Sa     1     M. Nizza  0
Marcatore: 36’ st Rera.
Orsa: Celona, Bonarrigo, Mazzeo, Pirri, Marchetta, Vulcanico, Scilipoti, Isgrò, Giambò, Rera, Arba (33’ st Monforte). All. Monforte.
Nizza: Panarello, Bertuccelli, Lisci, Romeo A., Coledi, Zanino, Briguglio, Mento (40’ st Tella), Principato (21’ st Repici), Leopardi (9’ st Romeo G.), Celona. All. Ucchino.
Arbitro: Pirrotta di Barcellona.