Vittoria e Primato per lo Sportinsieme (1-0) all’ Itala.

Una incursione del difensore Lo Re al 19’ del secondo tempo ha regalato allo Sportinsieme i tre punti ed il primato solitario. La partita è stata giocata nel pomeriggio, dopo le polemiche sorte domenica per la dichiarata indisponibilità del comunale di Itala che la Lega Sicula non ha voluto tenere in considerazione.

A parte questo le due squadre, pur con qualche assenza di rilievo, specie nello Sportinsieme che doveva fare a meno del bomber Frazzica appiedato da un affaticamento muscolare, hanno badato più a trovare equilibrio su un campo ridotto ad un pantano che ha facilitato, invero, l’Itala, votato sin dall’inizio a difendere il risultato. Lo Sportinsieme nella prima parte ha colto un palo con Riposo e s è mangiate tre palle gol. Nella ripresa sbloccava Lo Re. C’era una punizione di Risiglione, sulla traiettoria si inseriva Lo Re che di testa batteva Di Pietro.

Il pallino restava nelle mani dello Sportinsieme, l’Itala tentava qualche sortita ma prestava il fianco al contropiede ed in uno di questi Perrone centrava l’incrocio dei pali. Il finale era dell’Itala con un disperato arrembaggio, ma la difesa dello Sportinsieme teneva botta. (Giandomenico Lo Re nella foto).

Itala    0  Sportinsieme    1
Marcatore: 19’ s.t. Lo Re.
Itala: Di Pietro, D’Angelo, Vasta, Pitarresi, G. Foti, Di Bella, Limina, Bellingheri (52’ Longo), Orecchio, V. Foti (66’ Contarini), Di Blasi (70’ Burrascano). All. Aricò.
Sportinsieme: De Clò, Spadaro (65’ Cicala), Lo Re, Riposo, Celisi, Di Bella, Lanza (83’ Bitto), Risiglione, Miano (68’ Rovito), Perrone, Fazio. All. Filoramo.
Arbitro: Blanco di Acireale.