Colpo esterno del S. Alessio (0-1) con il Pisano.

Colpaccio della Polisportiva S. Alessio sul campo difficile del Pisano. Al secondo minuto di recupero, quando ormai il pari era dato per scontato, arrivava la zampata vincente di Walter Padiglione che vedendo Triolo fuori dalla porta, dal centrocampo ha lanciato in rete beffando così la squadra catanese allenata da mister Mulè. Tre punti preziosi per i ragazzi di mister Spadaro, una boccata d’ossigeno per la classifica ma soprattutto per il morale anche se per tutto l’arco dei 90’ sono stati i padroni di casa ad avere il controllo del gioco con continui attacchi  con gli alessesi sulla difensiva.
Diverse le occasioni da rete create dal Pisano o per imprecisione degli attacchi o per la bravura di Micalizzi  o  il palo al 15’ salvava l’estremo difensore ospite da un tiro di Battiato, insomma, la porta del S. Alessio restava inviolata.Ad inizio della ripresa, il S. Alessio in quelle poche volte che oltrepassava il centrocampo si rendeva pericoloso con un corale micidiale contropiede. Il Pisano continuava nel suo pressing sfiorando il vantaggio al 70’ con una pericolosa incursione di Candido che veniva ancora una volta intercettato dall’attento Micalizzi. A tempo scaduto il S. Alessio trovava nel cilindro il colpo del K.O.
PISANO     0   SANT’ALESSIO 1
Marcatore: 92’ PadiglionePisano: Triolo, Mauro (45′ Pennisi), Battiato, Parisi, Sardo, Cosma, Nicolosi, Puglisi, Candido (30′ Minnella), Pulvirenti, Samuele L. All. Mulè. Sant’Alessio:Micalizzi, Ferricio, Calafiore, Stracuzzi, Sciarrone, Lo Giudice, Spadaro, Andolfo, Padiglione, Mangiò (90′ Calafiore), Garufi. All. Spadaro. Arbitro: Scandura di Acireale.