L’Akron Savoca riconquista la vetta: battuto (3-0) il Real Taormina.

La pesante sconfitta sul campo della Granitese, il giorno dell’Epifania con la relativa perdita della testa della classifica, è un ricordo ormai lontano per il Savoca che è ritornato subito alla vittoria contro il Real Taormina.

I padroni di casa, grazie alla doppietta  di capitan Luchino e al gol d’apertura di Marino, sono riusciti ad avere ragione di Previti e compagni che sono scesi in campo abbastanza rimaneggiati, dopo le decisioni del Giudice Sportivo a seguito dei fatti verificatesi alla fine dell’incontro dello scorso mercoledì, al “Bacigalupo”, contro il Motta  e valevole per l’undicesima giornata del campionato. 

La vittoria riporta  in vetta i savocesi anche se devono dividere il primato con Ciumaredda, Granitese e  Letojanni. La  compagine del coach Roberto Bartolotta contro il Real Taormina, è riuscita ad essere più compatta e determinata, qualità che l’hanno portata  alla conquista dei tre punti in palio.

L’incontro inizia con i savocesi subito in avanti e già al 5′ riescono a portarsi in vantaggio con Marino,  pronto a sfruttare di testa una grossa indecisione della  retroguardia taorminese, a due passi dalla porta.  Una volta in vantaggio, il Savoca  ha cercato di tenere il pallino del gioco, ma,  al 10’, Famulari, su tiro di Previti, commette un mani in piena area di rigore e l’arbitro De Luca concede il calcio di rigore. Sul dischetto si porta  La Rosa che angolo troppo il tiro e la sfera si spegne sul palo, alla destra  di Di Bella.

Evitato il pericolo,  il Savoca potrebbe raddoppiare con Luchino,  al 20’, che appena in area, lascia partire un rasoterra che s’infrange sul palo con Santisi ormai battutto. Il Savoca  continua a giocare in attacco e al 41’ la traversa nega a Marino la gioia del  raddoppio. 

Nella ripresa,  il Real Taormina scende di tono ed il Savoca  sale in cattedra con capitan Luchino,  pronto a trasformare in rete, al 57’,  una punizione dal limite dell’area, a seguito di una fallo su Di Natale. 

Il finale di partita vede i savocesi andare ancora in rete (pallonetto)  con Luchino (70’) che spengono  definitivamente  le velleità dei taorminesi , i quali hanno ancora  un sussulto  con Previti, ma la sua conclusione si perde sul fondo.

AKRON SPORT SAVOCA   3   REAL TAORMINA   0
Marcatori: 5’ Marino, 57’ e 70’ Luchino.
Akron Sport Savoca: Di Bella, Triolo, Impellizzeri, Leo (85’ Giunta), Famulari, Mantarro, Marino, Tusano (35’ Di Natale), Franchina (81’ Informante), Luchino, Santoro (13’ Lo Conti). All. Bartolotta
Real Taormina: Santisi, Intelisano, Ruggeri (dal 72’ Privitera), Alessandro, Mazza, Brocato (76’ Cannata), Lo Turco, Tamà (62’ Sciacca), La Rosa, Previti. Gallodoro. All. Cacciatore
Arbitro: De Luca di Messina

di “M. Muscolino”