Ancora vincente lo Scommettendo (3-1) al Fondachelli.

La capolista se ne va. La Scommettendo vince l’ennesima gara di questa ormai trionfale stagione e rimane saldamente in vetta alla classifica. I catanesi del quartiere del “Fortino” sono ormai destinati a vincere questo campionato: i numeri parlano chiaro.
Il giovane Ingo al 14′ realizza il vantaggio. Gli ospiti pareggiano su calcio su calcio di rigore concesso per un fallo di Lupino ai danni di Pirri: dal dischetto batte Catalfamo il quale spedisce il pallone in fondo al sacco.
Nel secondo tempo padroni di casa un po’ contratti e gara che non si sblocca fino ai minuti finali. Tocca a Magrì, all’87’, realizzare il gol che manda in visibilio il pubblico di casa. Al 90′ lo stesso Magrì mette firma doppietta rendendo più ampio il successo.
Scommettendo 3   Fondachelli 1
Marcatori: 14′ Ingo, 18′ Catalfamo (rig.), 87′ e 90′ Magrì Scommettendo: Spampinato, Bongiorno, Viglianesi, Lupino, Zappalà, Cascio, Magrì, Foti, Ingo, Ragusa, Luvarà. All. TomaselliFondachelli: Crinò, Rossella, Pennisi, Bucolo, Pagano, Raffa, Torre, Catalfamo, Giardina, Mangiapane, Pirri. All. GentileArbitro: Cristaldi di Catania