La Desport Gaggi perde 2-1 con il Riviera dello Stretto.

Esce sconfitta dal terreno di Villafranca la Desport Gaggi del Presidente Giuseppe Monte che perde la possibilità di ridurre lo svantaggio dalla capolista Sportinsieme, sconfitta in casa nell’anticipo dall’Itala. Si aspettava una gara determinata da parte dei ragazzi di mister Saro Cannata scesi in campo con l’unico obiettivo la conquista dell’intera posta in palio.
Invece, la partenza sprint del Riviera dello Stretto ha messo in difficoltà la Desport Gaggi che dopo tre minuti di gara rischiano di capitolare su un insidioso tiro di Laganà, ben servito da Barbara, ma l’attento Adornetto ci mette una pezza deviando la minaccia in calcio d’angolo. Era il preludio alla rete del vantaggio dei locali che arriva al 12’ sempre con Laganà che questa volta non dà scampo all’estremo difensore ospite.
La gara si mette male per la Desport Gaggi che reagisce prontamente alla ricerca del pareggio. La compagine gaggese proiettata in avanti permette ai padroni di casa di rendersi pericolosi in contropiede. Nel maggior sforzo dei ragazzi di Cannata arriva il raddoppio del Riviera: De Francesco dalla fascia mette al centro per l’accorrente Barbara che di prima intenzione al volo insacca la sfera alle spalle di Adornetto. Brutto colpo per la Desport che trova la forza di reagire riuscendo ad accorciare le distanze nei minuti di recupero della prima frazione di gara, su una magistrale punizione di Vaccaro con la sfera che si insacca nell’angolino alla destra di Salvatore.
Nella ripresa, nonostante i tentativi di ristabilire la parità,  il risultato non cambia con il Riviera che controlla la manovra ospite  che dal 55’ tentano la carta Mavilia al posto di Costanzo, senza alcun beneficio.  Una gara che poteva rilanciare le ambizioni di aggancio alla capolista Sportinsieme si traduce in una sonora sconfitta contro un vivace Riviera dello Stretto che conquista una preziosa vittoria che la rilancia nei quartieri alti della classifica.
Riviera dello Stretto  2 Desport Gaggi 1
Marcatori: 12′ Laganà, 36′ Barbara, 49′ pt Vaccaro.
Riviera dello Stretto : Salvatore, Morabito, Cortellino, Caristi, De Francesco (76′ Sanfilippo), Mangano, Barbara (46′ La Torre), Salpietro, Bonasera, Laganà (87′ Perrone) Molonia.
D. Gaggi: Adornetto, Trimarchi, Andò, Sterrantino, Brunetto S., Sgroi, Manitta G., Cortese, Brunetto L., Vaccaro, Costanzo (55′ Mavilia). All. Saro Cannata
Arbitro: Trischitta di Messina.