Il Mongiuffi Melia sfiora il colpaccio con lo Sparagonà.

Doveva essere la gara della svolta per il Calcio Sparagonà, invece ha rischiato di uscire sconfitto dall’incontro casalingo contro un buon Mongiuffi Melia, raggiunto in extremis dalla di rete di Gelso complice un’errore del portiere Siligato. Non va oltre il pareggio la compagine di mister Carmelo Brigandì fermata in casa da un coriaceo Mongiuffi di mister Intilisano che ha messo in più di un’occasione in difficoltà i padroni di casa.
Una gara priva di emozioni nella prima frazione di gara per infiammarsi nel finale dove succedde di tutto: 83’ occasione gol di Simon Cingari la cui conclusione fa la barba al palo della porta difesa da Colloca, al 85’ il gol del vantaggio ospite con un tiro da fuori area di Cirino, una palombella che si insacca alle spalle del portiere santateresino, 86’ l’espulsione di Enrico Casablanca e l’infortunio all’attaccante ospite – Bianca – trasportato d’urgenza con un’ambulanza all’ospedale Sirina di Taormina, infine l’errore fatale di Gianmarco Siligato che consente al neo entrato Gelso di pareggiare evitando allo Sparagonà una sconfitta non preventiva alla “vigilia”.
Dopo un primo tempo avaro di emozioni con una leggera supremazia territoriale dei giocatori bianco-verdi, nella ripresa le due formazioni si presentano in campo con delle variante tattiche: gli ospiti presentano dal primo minuto Marcello Longo al posto di Curcuruto. Lo Sparagonà parte subito in avanti senza creare pericoli alla porta di Siligato. Al 53’ mister Brigandì opera dei cambi fuori Ingalis e Santoro, dentro Andrea Casablanca e Michele Aranciotta, nel tentativo di dare più consistenza alla manovra offensiva della squadra. Ci provano prima Aranciotta con un tiro intuito da Siligato e poi Gelso la cui conclusione passa di poco sopra la traversa. Il Mongiuffi non stava a guardare con il duo Cirino – Cingari vere spine nel fianco della difesa santateresina.
Calcio Sparagonà   1   Mongiuffi Melia  1
Marcatori: 85’ Cirino, 96’ Gelso.
Sparagonà: Colloca, Palella, Ucchino (35’ Carnabuci), Pollino, Sciarrone, Ingalis (54’ A.Casablanca), V.Santoro (53’ Aranciotta), Rizzo, G.Santoro, E.Casablanca, Caminiti ( 74’ Gelso). All. Brigandì
Mongiuffi Melia: Siligato, Cingari, Puglia, Dajdone (82’ L. Santoro), Bucceri, C. Longo, A.Santoro, Ferro, A. Curcuruto (46’ M. Longo ), Lo Po’ ( 25’ Bianca e dall’86’ Intilisano), Cirino. All. Intelisano
Arbitro: Picciolo di Messina