Giudice Sportivo: gara persa allo Zafferia contro il Messinaudace: Sospesa per oscurità.

L’Asd Zafferia perde per 0-3 la gara contro il Messinaudace. Questa la decisione del Giudice Sportivo, dott. Quartarone di assegnare gara persa per 0-3 alla Società Zafferia per responsabilità oggettiva in qualità di ospitante. Come si ricorderà lo scorso 31 gennaio 2010, la gara tra Zafferia – Messinaudace, valevole per l’ultima giornata di andata del campionato di terza categoria,  era stata sospesa sul punteggio di 1-2  in favore degli ospiti per oscurità al 1’ della secondo tempo per il malfunzionamento dell’impianto di illuminazione del Comunale di Galati Marina.
Il black-out all’impianto di illuminazione ha impedito la regolare effettuazione della gara di cui responsabile è la squadra di casa, con il risultato che il Giudice Sportivo ha deliberato la vittoria alla formazione del Messinaudace. Una beffa per lo Zafferia che paga la negligenza di altrui sulla propria pelle. Pur perdendo al momento della sospensione, aveva ancora tutta la seconda frazione di gara per poter ribaltare il risultato.
Invece,  Il Giudice Sportivo, ha ritenuto opportuno di non fare ripetere la gara, ma di aggiudicare la vittoria al Messinaudace.