Giov.simi R.li: La capolista Valle del Mela supera 3-0 il Garden Sport..

Vince il Valle anche se il vento ha disturbato non poco il giuoco al comunale di Giammoro. I locali hanno sempre tenuto il controllo della gara mentre il Garden è stato incapace di produrre pericoli per i padroni di casa. Pur non brillando il Valle del Mela regola dunque la quarta forza del campionato con lo stesso punteggio dell’andata. Dopo aver preso le misure agli avversari, al 15’ Milano sblocca il risultato con un calcio di punizione che piega le mani a Simoni.
Col vento alle spalle, i padroni di casa sprecano tanto, colpiscono due palli nella stessa occasione(Mento) ma non riescono a raddoppiare. Ci riescono solo al 20’ della ripresa con Pedrone, dopo che lo stesso giocatore aveva bruciato tre occasioni d’oro. Messo al sicuro il risultato, i locali hanno dominato trovando il tris con La Fauci. Gli ospiti solo a sprazzi si sono notati, per i locali la nota stonata forse la troppa supponenza che ha creato delle difficoltà alla manovra. In vista delle fasi finali, va rivisto questo atteggiamento per non rovinare una stagione da incorniciare.
Valle del Mela   3  Garden Sport Messina   0
Marcatori: 15’ Milano, 65’Pedrone, 77’ La Fauci.
Valle del Mela:Costa, Ferrara,Magazzu’, Bella, Bertè, Milano, Aloe, Micale, Mento, La Fauci, Pedrone.     All.Sansone;Marini,Giannetto, Campanella, Sofia, Terrizzi, Lavorini.
Garden Sport:Simoni, Lo Presti, Maimone, D’Angelo, Iovine, Pino, Fantino, Costa, Buscema, Gismondo, Reale. All. Ardizzone; D’Angelo, Locorotondo, Raffaele, Scopelliti, Bonanno.
Arbitro: Tomasello di Messina.