Hockey: VI° edizione del “Memorial Danilo Gullo”.

Galleria Foto del Torneo – Una splendida giornata di sport e di divertimento quella vissuta domenica 21 febbraio presso il “Palanebbiolo”di Messina, dove si è svolto sotto l’attenta organizzazione della società  Cus Messina il Torneo Nazionale Giovanile “Memorial Danilo Gullo” giunto alla sua sesta edizione.  Il Torneo Nazionale patrocinato dalla stessa Federazione Italiana Hockey, voluto dal Cus Messina per ricordare il giovane hockeysta Danilo Gullo scomparso a seguito di un terribile incidente stradale.
La manifestazione  era riservata alle categorie Cuccioli Under 10 e esordienti under 12: presenti al gran completo tutte le principali squadre siciliane – Cus Catania,Cus Messina,Don Bosco Barcellona,Pol. Valverde,San Cataldo,San Pietro Clarenza Ragusa,e i giovani hockeysti della Raccomandata di  Giardini Naxos. Ben 16 le formazioni scese in campo divise in due gironi:8 nella categoria under 12 e 10 nella under 10. Le gare si sono disputate nel prato naturale all’aperto per l’under 10 (solo le partite di qualificazione), al  Palasport “Primo Nebiolo” per il torneo Under 12 e per tutte le finali dei due tornei.
I giovanissimi atleti hanno dato vita ad appassionanti ed avvincenti partite davanti ad un numeroso pubblico presente, alla fine la vittoria finale in entrambe le categorie è andata al Don Bosco Barcellona che ha vinto rispettivamente 2-0 sul Cus Messina nell’Under 10 e 3-2 sul Cus Catania nell’under 12.
Terzi posti invece per i giocatori giardinesi della Raccomandata che hanno avuto la meglio per 4-0 nell’under 10 sul San Pietro Clarenza,e 2-1(0-0)dopo i tiri di rigore nell’under 12 in una appassionante sfida contro il Cus Messina. Un pò di rammarrico per i piccoli giocatori naxioti che avrebbero voluto ripetere le affermazioni del mese di dicembre ma una partita andata male nel girone non ha consentito la possibilità di disputare la  finale per il primo posto.
Soddidsfatto comunque il loro istruttore Massimo Brunetto che segue sempre con grande impegno i suoi allievi, i ragazzi avranno modo di riconfrontarsi già dal prossimo mese  il 21 marzo al “Torneo del Barocco”a Ragusa e ad Aprile dove ci sarà il Torneo “Hockey sotto il Vulcano”a Catania.