Sportinsieme: il Piero Mancuso a 5 punti.

Dopo due sconfitte consecutive (Or.Sa. Pgs e Itala), la capolista Sportinsieme riesce a conquistare solo un pareggio (gol di Cicala) nel derby jonico contro il Roccalumera, nel Campionato di calcio di Prima Categoria.

La squadra del presidente Domenico Saglimbeni, senza gli squalificati calciatori juniores, Biella, Lanza e Riposo, continua a rimanere nel tunnel della crisi di risultati che, in queste ultime settimane, hanno fatto perdere ai santateresini ben 6 punti nei confronti delle immediate inseguitrici.

Adesso, Frazzica e compagni hanno un vantaggio di soli 5 punti sulla Piero Mancuso e di 7 sulla Desport Gaggi che, domenica prossima, avrà la possibilità di accorciare ancora le distanze dovendo affrontare (in casa) lo Sportinsieme nello scontro diretto.

«Nella passata annata calcistica – afferma il presidente dei santateresini, Saglimbene – abbiamo avuto un mese di gennaio nero che ci ha poi impedito di vincere il campionato; in questa stagione il periodo “no” sta coincidendo con febbraio».

A ciò va anche aggiunta la squalifica, ormai fino alla fine del torneo, dei tre giovani titolari; nel derby contro il Roccalumera, inoltre, si sono registrati pure infortuni seri a capitan Perrone e al bomber Frazzica, elementi cardine dell’attacco della squadra santateresina.