Al 90′ il Casteltaormina riacciuffa il Pisano.

In piena zona Cesarini Simone Parisi con una magistrale punizione  mette a segno la rete del pareggio del Casteltaormina sul terreno di gioco del Pisano. I ragazzi di mister Eugenio Scimone hanno evitato la sconfitta per il rotto della cuffia, riuscendo a conquistare un prezioso punto per continuare la corsa play-off. Termina con il punteggio di 1-1 lo scontro diretto contro il Pisano che sin dai primi minuti di gara ha cercato di imporre  il proprio ritmo alla gara mettendo subito alle strette i taorminesi che trovano nel portiere Sferra l’ancora di salvataggio.
La supremazia territoriale dei padroni di casa si materializza con un tiro insidioso al 10’di Raciti e al 28’  con il vantaggio di Minnella abile a sfruttare un’indecisione del portiere taorminese Sferra per insaccare in fondo al sacco per il vantaggio locale.  Nell’intermezzo un tentativo da fuori area del Casteltaormina con Omar Curcuruto che trova pronta la parata del portiere di casa Pira.
Al rientro in campo un trasformato Casteltaormina, più determinato ed incisivo si proietta in avanti alla ricerca del pareggio. Sale in cattedra l’estremo difensore locale Pira che con le sue uscite intercetta le numerose palle messe in area da Simone Parisi. Mister Eugenio Scimone manda in campo il duo Emmi – Emanuele al posto di Curcuruto – Jacente per dare maggiore consistenza al reparto offensivo. Al 75’ grossa opportunità per i taorminesi per ristabilire la parità con Forastiero che al momento di concludere si fa ipnotizzare dall’ottimo portiere Pira.
In piena zona cesarini i padroni di casa che stavano già pregustando la vittoria vengono colpiti dalla magistrale punizione di Parisi che manda la sfera all’incrocio dei pali della porta di Pira che questa volta nulla può per evitare la rete.
Pisano    1   Casteltaormina   1
Marcatori: 28’ Minnella, 90’ Parisi.
Pisano: Pira, Attilio, Samuele, Agati, Galvagna, Parisi (68’Pulvirenti), Raciti, Di Prima, Samuele, Pane, Minnella (77’Nicolosi). All.Mulè.
Casteltaormina: Sferra, Minutoli, Spartà, Jacente (65’Emanuele), Pino, Caserta, Forastiero, Catalfamo (85’Harakati), Vella, Parisi, Curcuruto (60’Emmi). All.Scimone.
Arbitro: Leonardi di Acireale.