Nuoto: regionali indoor assoluti a Taormina.

Arrivano i campionati regionali indoor assoluti e di categoria. Da oggi a domenica, a Taormina, il meglio del movimento siciliano si contenderà la leadership in vasca. Quattro giorni di gare pieni di emozioni e con i primi due gradini del podio prenotati. Ben 36 società al via, 152 maschi e 148 femmine, 1.192 presenze gara, 136 staffette: i numeri dell’appuntamento taorminese promettono bene. T
occa alla Poseidon, detentrice del titolo, il ruolo della favorita. La Poseidon, mattatrice lo scorso anno, promette di proseguire la serie vincente. Dopo la doppietta nel 2009, i ragazzi allenati da Tony Bonanno (38 elementi) restano i favoriti per il titolo per società. 
A capeggiare la concorrenza alla Poseidon sono i concittadini dell’Aquos. Secondi agli scorsi regionali estivi, i catanesi (29 iscritti) hanno i numeri per confermarsi nella piazza d’onore.
A seguire, le società maggiormente rappresentate sono Cus Messina (19 iscritti), Rari Nantes Palermo (16), Nadir Palermo (16) e Swimminside Caltanissetta (15).
PROGRAMMA:

Giovedi (dalle 16,30): 800 stile libero maschi e 1500 stile libero donne.
Venerdi (9,30 e 16,15): 50 stile libero, 100 rana, 50 dorso, 4 per 200 stile libero; 200 farfalla, 200 misti, 400 stile libero.
Sabato (9,30 e 16,15): 100 dorso, 200 rana e 4 per 100 stile libero; 100 farfalla, 400 misti e 200 stile libero.
Domenica (9,30 e 16): 50 farfalla, 200 dorso, 50 rana, 100 stile libero; 800 sl donne, 1500 sl maschi, 4 per 100 mista.