Il dirigente Salvatore Puglisi (Taormina) squalificato fino al 5 Aprile.

Squalificato fino al 5 Aprile 2010 il dirigente Salvatore Puglisi (Taormina) “Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti di ufficiale di gara, alla fine della stessa”. Fino al 15 Aprile 2010 il dirigente Nello Finocchiaro (Inessa) “Per proteste nei confronti dell’arbitro; nonchè per contegno offensivo e  minaccioso nei confronti di ufficiali di gara, dopo l’espulsione”.
Per quanto riguarda i giocatori espulsi dal terreno di gioco, i provvedimenti adottati dal Giudice Sportivo:
SQUALIFICA PER TRE GARE:

Adriano Camelia  (Città di Acireale)”Per grave atto di violenza nei confronti di un avversario, a fine gara”.

SQUALIFICA PER DUE GARE:

Paolo Di Perna    (Inessa)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

Adriano Camelia                  (Città di Acireale)
Giacomo Mondello, Dario Spataro  (Taormina)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI infr

Joseph Tavilla                   (Trappitello)