Agira Nissoria – Inessa: non disputata per maltempo.

E’ stata rinviata a data da destinarsi a causa del terreno di gioco del comunale di Nissoria reso impraticabile dalla pioggia la gara  Agira Nissoria-Inessa valevole per il campionato di Promozione. Il terreno di gioco era infatti praticamente una mega pozzanghera dopo le abbondanti piogge cadute nelle ore precedenti la gara: così, il fischietto agrigentino, d’accordo con i capitani delle due squadre, ha deciso di non far iniziare il delicato match tra Agira Nissoria e Inessa, un vero e proprio scontro diretto nella lotta per non retrocedere. L’Agira Nissoria è ora ferma da due settimane, visto che anche il match salvezza contro l’Aci Sant’Antonio, in programma domenica scorsa, è stato rinviato per impraticabilità di campo.
Aci Sant’Antonio-Agira Nissoria: si recupererà mercoledì pomeriggio e mister Millauro dovrà fare ancora a meno degli attaccanti Pagano e Russino che, a causa dei due rinvii consecutivi, non hanno ancora potuto scontare il proprio turno di squalifica.
Agira Nissoria –  Inessa: Non disputata per impraticabilità del campo
Agira Nissoria: Pagano, Marcenò, Melfa, Travagliante, Garofalo, Arena, Ingarao, Fiorenza, Muscolino, Compagnone, Lamendola. All. Millauro.Inessa: Ardizzone, Pesce, Frisenna, Leocata, Quaceci, Rizzuto, Mammano, Terranova, Fiammetta, Sciacca, Lavenia. All. Grasso.Arbitro: Principato di Agrigento. Coll. Fragapane e Sciortino di Agrigento