Poker del Garden Sport ai danni del Victoria.

Calano un poker i ragazzi di mister Basile al fanalino di coda della Polisportiva Victoria. Una gara senza storie vinta dai padroni di casa piuttosto facilmente, anche se ad inizio della ripresa gli ospiti a segno con Iervolino su calcio di rigore accorciavano le distanze, riaprendo in sostanza il risultato subito consolidato dal Garden con altre due marcature. Dopo 15’ il Garden Sport sblocca il risultato con il veterano Natale Scarantino servito ottimamente da Lanzafame  trafigge il portiere ospite Lombardo.
Sotto di una rete i francavillesi non mollano  cercano di reagire creando anche qualche serio pericolo in area avversaria colpiscono il palo su un calcio di punizione con Piliero.  Ma sono i padroni di casa a portarsi sul doppio vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo con il giovane Gianluca La Speme.  Ad inizio della ripresa il Victoria accorcia le distanze su calcio di rigore trasformato da Iervolino. La rete galvanizza i ragazzi di mister D’Amino che si proiettano in  avanti nel tentativo di pervenire al pareggio. Il Garden Sport intuisce il pericolo è riprende a macinare gioco che si concretizza nel 3-1 di La Speme (doppietta personale per lui) e all’80 chiude definitavamente ogni velleità di rimonta degli ospiti Roberto Cambria.

GardenSport  4    Victoria 1
Marcatori: 15’ Scarantino, 45’ e 63’ La Speme,  47’ Iervolino su rig., 80’ R. Cambria.
Garden Sport: Canale, S. Munafò , Santisi, F. Munafò ,M. Mangano, Andaloro, Scarantino,R.  Cambria, La Speme ( 77’Maimone), Lanzafame (28’ Miano), Santonocito (70’ Muscolino). All. Basile.
Victoria: Lombardo, Santoro, Silvestro, Contato, Altadonna, Longo, Giardina, Piliero, Tosto, Iervolino, Bombara. All. D’Amino.
Arbitro: Bertè di Barcellona.
Espulso: al 66’ Santoro per fallo da ultimo uomo.