Giov.sim Reg.li: Nei supplementari il Camaro supera (1-0) il S. Agata.

Decide al 1’ del secondo tempo supplementare Vincenzo Stroncone la gara dei play-off  giovanissimi regionali tra il Camaro e il Sant’Agata Calcio. I ragazzi di mister Alberto Grio, hanno sofferto più del previsto la coriacea formazione tirrenica del Sant’Agata Calcio che si è dovuta inchinare al guizzo vincente nei tempi supplementari di Stroncone. Una gara equilibrata con molti  ammoniti giocata a viso aperto da entrambe le compagini con i padroni di casa che pur avendo il maggior possesso di palla non sono riusciti a scalfire il muro difensivo del S. Agata che ha cercato di colpire i messinesi con micidiali contropiedi.
All’inizio della ripresa, si mette male per il Camaro costretto a giocare in inferiorità numerica il resto della gara per l’espulsione di Costantino per doppia ammonizione. Pur con un uomo in meno, il Camaro raddoppia le forze, intento a vincere la gara con mister Grio che tenta il tutto per tutto effettuando cambiamenti tattici, proprio con il nuovo entrato Stroncone al posto di Oliveri, messo in campo all’inizio dei tempi supplementari, riesce a scardinare l’attenta retroguardia ospite che si deve inchinare alla zampata vincente del numero 17 del Camaro che infila il portiere ospite Scolaro.
Subita la rete gli ospiti cercano di ristabilire la parità ma al triplice fischio finale sono i ragazzi del Camaro ad esultare per il passaggio del turno.
Usd Camaro Messina   1  Sant’Agata Calcio 0 Marcatore: 1′ sts Stroncone
Camaro Messina: D’Angelo, Rinaldi (27′ st Codagnone), De Salvo (10′ st Portovenero), Cannistrà (1′ pts Zirilli), Trovato, Gervasi, Costantino, Bonamonte V., Rofei (20′ st Calogero), Bonamonte A. (38′ st Roberto), Oliveri (1′ sts Stroncone). All: Alberto  Grio
Sant’Agata Calcio: Scolaro, Damiano, Priola, Smeriglia, Frontino, Galati, Gennaro, Triglia, Di Bartolo, Castrovinci, Di Pietro.
Arbitro: Concetto Fabiano di Messina
Ammoniti: 12′ pt Rofei (C), 5′ st Costantino (C), 5′ st De Salvo (C), 17′ st Di Bartolo (SA), 18′ st Di Pietro (SA), 25′ st Gervasi (C), 9′ sts Roberto (C)Espulso: 12′ st Costantino (C) per doppia ammonizione