In piena zona Cesarini il Monforte conquista la finale play-off: 3-2 alla Messana.

Proprio sul filo di lana il Monforte pesca con il bomber Peppe Giorgianni il jolly vincente per superare una coriacea Messana e stacca il biglietto per la finale play-off contro il Furci. Non è stata una gara facile per i ragazzi di mister Nino Bongiovanni che passati in vantaggio dopo sette minuti con Giorgianni subiscono la rimonta della compagine della Messana che dapprima pareggia con Bruno per portarsi in vantaggio al 26’ con Mazzei. Un brutto colpo per il Monforte che ha avuto il merito di non mollare pervenendo al pareggio ad inizio della ripresa.
La rimonta arriva quando ormai tutti pensavano ai tempi supplementari: ultimo assalto del Monforte con Giorgianni che servito da un lungo lancio dalle retrovie fa fuori la retroguardia della Messana presa in contropiede con una conclusione al volo insacca alle spalle di Pizzi. Esultanza per il Monforte, delusione per i ragazzi di mister Ciccio Imbesi beffati a pochi secondi dalla fine. Una gara combattuta che alla fine regala la possibilità alla squadra del Monforte di disputare la finalissima contro il Furci per il salto in Prima Categoria.
Monforte   3    Messana  2
Marcatori: 7’e 92’ Giorgianni, 10’ Bruno, 26’ Mazzei, 47’ Midili Alessandro.
Monforte: A. Midili, Pinizzotto, Cannistrà, Romanzo, F. Gringeri (70’Micali), F. Midili (87’ Trimarchi) ,A. Gringeri, Giorgianni, Basile,A.  Midili. All.: Nino Bongiovanni.
Messana: Pizzi, Anastasi, Vitale, De Luca (44’ Gregorio), Maressa, Ammirata, Bruno, Lo Presti, Bottari, Mazzei, Cucinotta (77’Posa). All.: Ciccio Imbesi.
Arbitro: Giuseppe Bertè di Barcellona Pozzo di Gotto.