La furcese Martina Lo Giudice conquista la medaglia d’oro con la maglia azzurra.

Continua a mietere successi la giovane atleta furcese Martina Lo Giudice. Con la maglia azzurra Juniores conquista la medaglia d’oro nel 25° Torneo “Città del palio “ di Follonica. La furcese Martina Lo Giudice,  dell’Airon 90 del maestro Corrado Bongiorno,  ha vinto la propria categoria  52 kg battendo nella finale la rappresentante del Lazio  – Marta De Luca.
La kermesse si è disputata nel Palagolfo “Raul Micheli” di Follonica, ha visto la vittoria degli azzurrini di Nicola Moraci, Laura Di Toma e Raffaele Toniolo che hanno conquistato 12 medaglie, 7 d’oro, 2 d’argento e 3 di bronzo. Al secondo posto l’Ungheria con sette medaglie, 2 d’oro, 2 d’argento e 3 di bronzo. Alla rappresentativa della Liguria l’onore di salire sul terzo gradino del podio del 25° Trofeo “Città del Palio”, mentre nella classifica a punti, valida per il 1° Trofeo del Mare Tirreno, alle spalle di Italia e Ungheria si è piazzata la rappresentativa del Piemonte.

A contribuire al successo finale anche Martina Lo Giudice e neo campionessa italiana junior che ha conquistato il primo posto nella categoria fino a 52 Kg al termine di una gara perfetta vinta a suon di ippon contro l’atleta laziale Marta De Luca. Al terzo posto Anita Colla ( Kyushin do kai Parma) e Sara Marocchi (Rappresentativa Roma).

Nella categoria maschile buon successo della rappresentativa siciliana che ha centrato due terzi posti con Angelo Lanzafame nei 60 kg e Angelo Verderame nella categoria dei +100 kg.  Mentre il furcese Rosario Napoli, anche lui dell’Airon 90, sfiora il podio nella categoria fino a 73 kg. L’atleta del maestro Corrado Bongiorno dopo un avvio di gara brillante si è fatto sorprendere dall’inglese Chamberlain in semifinale e poi nell’incontro per il bronzo dall’ungherese Pusztai.