La Scuderia S.G.B. Rallye al Rally del Barocco.

La scuderia S.G.B. Rallye sarà presente con due equipaggi al Rally del Barocco Ibleo in programma a Ragusa il 24 e 25 aprile, prima gara stagione valevole per il Challenge di Ottava Zona della Coppa Italia. Primo appuntamento a cui non poteva certo mancare il nuovo portacolori della scuderia nebroidea, Dino Nucci, il quale obiettivo stagionale è proprio il challenge di zona. Al driver agrigentino verrà affidata una performante Renault Clio Super 1600 curata dalla BRSport di Epifanio Beccarla e sarà coadiuvato dall’ottimo navigatore Maurizio Corso, originario di Siracusa ma trapiantato ormai da anni nelle zone del ragusano.
L’inedito duo si troverà a lottare in una delle classi più agguerrite ma questo non distoglierà dall’obiettivo prefissato, ovvero la vittoria. Lungo le strade dell’entroterra ragusano, oltre a Dino Nucci e Maurizio Corso a difendere i colori della scuderia S.G.B. Rallye, ci sarà anche il giovane pilota di Enna Salvatore Cavalieri al suo debutto assoluto nei rally, dopo aver ottenuto eccellenti risultati negli slalom, per l’occasione sarà coadiuvato dall’esperto navigatore Ivan Vercelli a bordo di una Citroen Saxo gruppo A, anche per loro l’obiettivo è quello di fare più punti possibili in ottica challenge.
Quattro le prove speciali in programma, di queste l’inedita “Giarratana” e la “Monterosso” si disputeranno due volte, la “Chiaramonte” e la “Fontana” invece saranno affrontate dagli equipaggi per ben tre volte. Immutata l’ubicazione dei riordini e del parco assistenza, che troveranno posto presso il foro boario di Ragusa.  La partenza è prevista Domenica 25 aprile da via Roma, a Ragusa, alle 8,01.