Hockey: Sconfitta di misura della Raccomandata Giardini 1-0 con la Clarenza.

Domenica 25 aprile giorno della liberazione ma squadre in campo per rispettare il calendario del girone E del campionato nazionale Serie B Maschile. Impegno delicato quello della squadra giallorossa atteso in casa della capolista San Pietro Clarenza ancora imbattuta in campionato e con soli 4 punti lasciati agli avversari. La squadra del presidente-allenatore Bandieramonte gioca in modo ordinato e disinvolto ottenendo una meritata vittoria con il gol dell’attaccante Fonte all’8’della ripresa. Sesta sconfitta in campionato invece  per la Raccomandata Giardini che non riesce a fermare la lanciatissima squadra etnea.
La cronaca: Dopo un avvio con poche emozioni è la squadra di casa a osare di più e prendere l’iniziativa di gioco la squadra etnea è ben messa in campo gli esperti Fresta e Sapienza fanno girare bene la palla a centrocampo  la difesa giardinese sembra meno attenta delle ultime prestazioni,e concedono alcuni spazi agli avanti clarentini: Al 12’ottima occasione per Bandieramonte che devia un’invitante assist di Sapienza la sfera esce di poco. Tre minuti dopo ancora Bandieramonte va alla conclusione da distanza ravvicinata il portiere Statella e attento e devia in angolo.  Al 19’pericolo ancora per la porta giardinese ci prova Fresta su azione di corner corto con Statella che  respinge. Al 24’si vede la squadra ionica con Grioli che è ben servito in area, tenta la via della rete ma l’esperto portiere  Anselmi neutralizza il pericolo. Al 30’ottimo spunto di Villari che mette al centro per Manfredi che però non riesce nel controllo della sfera. Al 34′ il Clarenza ancora alla conclusione con Dacosta palla fuori. Nella ripresa purtroppo il portiere Statella non è più della partita anche a causa del forte ritardo dell’inizio dell’incontro; il tecnico Brunetto è costretto così a “sacrificare”l’esperto Leonardi per difendere i pali!
La squadra giadinese perde così una pedina importante nella zona mediana del campo e viste le assenze di Spadaro e Maimone è proprio a centrocampo che la squadra del San Pietro si dimostra superiore e continua a tenere il pallino del gioco. Al 40’Foti per Fonte tiro neutralizzato da Leonardi. Due minuti dopo azione fotocopia stavolta il passaggio è dell’esterno clarentino Coletta con Fonte angola in modo perfetto, Leonardi non riesce a deviare e San Pietro in vantaggio.
Subita la rete la squadra giallorossa tenta di avanzare il proprio raggio di azione al 47′ Pafumi entra in area ma conclude fuori.  Al 50′ bella azione Noce-Villari la difesa etnea è attenta il pericolo viene sventato al 60′ Pafumi impegna l’estremo difensore etneo Anselmi direttamente su corner corto, ma la conclusione viene respinta con bravura. Le azioni giardinesi vengono sistematicamente fermate sulla linea difensiva dei giocatori clarentini, anzi nelle ripartenze il San Pietro si rende pericoloso e si procura altri due corner corti non sfuttati. l
a Raccomandata tenta un timido forcing finale ma la squadra di Bandieramonte non subisce più pericoli fino alla fine ottenedo così una meritata vittoria  e consolidando il primato in classifica. Ottimo l’arbitraggio di Russo e Calvagno.
C.A.SAN PIETRO CLARENZA- GS RACCOMANDATA GIARDINI 1-0C.AtleticoSanPietroClarenza:.Anselmi,Bandieramonte,Milazzo,Cosentino,Fresta,       Amato,Isgrò,D’Agosta,Biondo,Coletta,Genovese,Marsiano,Sapienza Iappica,Foti.All:Giuseppe BandieramonteGs Raccomandata: Statella , Parlavecchio , Brunetto  Meo , Leonardi , Pafumi V, Raneri ,Villari ,Marino , Intelisano,Noce ,Manfredi,Foti..All:Massimo BrunettoArbitri: Galvagno e Russo  di CataniaMarcatori: 42’FonteCorner corti: 6-1(1°T.3-0)
Cartellini gialli :Foti(Clar) Noce (Racc.)