L’Akron Savoca aggancia il Riviera Sud battuto 1-0.

Ritorna a vincere sul proprio terreno l’Akron Sport Savoca  ai danni del Riviera Sud con il minimo risultato di 1-0. Decide una punizione di Alessandro Impellizzeri calciata abilmente dall’attaccante savocese che supera l’estremo numero uno messinese Daniele Munafò.

Una vittoria importante per i savocesi di mister  Bartolotta che agganciano in quinta posizione proprio la formazione di mister Sapone. Non è stato facile vincere per i savocesi contro il Riviera che ha lottato pallone su pallone impegnando in più circostanze l’estremo  difensore savocese Marco Nicita.

Nella prima frazione di gara le due squadre si sono affrontante soprattutto nella zona nevralgica del centrocampo con Luchino e compagni a tenere il pallino del gioco in mano.  Il primo vero tiro in porta della partita  a firma di Dario Luchino dopo la mezz’ora con la sfera che sorvola di poco la traversa.

Era il preludio al vantaggio savocese: al 33’ punizione dal limite in favore per i padroni di casa, sulla sfera Alessandro Impellizzeri che trova l’angolino giusto per superare Daniele Munafò.

Subita la rete, la compagine del Presidente Guerrera reagisce prontamente con i padroni di casa a  difendersi ordinatamente dall’offensiva ospite.

Finale di tempo scintillante  con due episodi uno per parte:  i padroni di casa in contropiede  hanno la possibilità di raddoppiare con Franchina che si fa ipnotizzare da Munafò in uscita e le proteste del Riviera Sud per un calcio di rigore non concesso dal diretto di gara per un presunto fallo di mano in area savocese.

Nella ripresa la gara si fa sempre più combattuta con le due formazioni che si affrontano a viso aperto con rapidi capovolgimenti di fronte. Al 50’ occasione da rete per il Savoca con un tiro dal limite di Mantarro, pronta la risposta di Munafò che manda la sfera sopra la traversa.  Pronta la risposa degli ospiti con una micidiale punizione di Allone che trova la deviazione in angolo di Nicita. 

E’ il momento migliore per il Riviera che spinge sull’acceleratore alla ricerca del pareggio: ci prova prima Repici con un colpo di testa , ma sulla linea bianca un difensore savocese  riesce a ribattere la sfera. Dopo tocca a Margareci la cui conclusione fa la barba al palo destro della porta difesa da Nicita che si salva nei minuti finali da un’insidiosa punizione di Allone. Il Savoca chiuso sulla propria trequarti stretto dall’assedio di Munafò e compagni riesce a portare a casa tre punti fondamentali per conquistare un posto nei play-off.

Il Riviera Sud esce a testa alta dal Comunale di Rina dimostrando di valere il posto che occupa in classifica. . La formazione di Mili sarà artefice del proprio destino, infatti, domenica allo stadio di Galati arriva la Usclo Pace, distanziata in classifica di un solo punto. Una vittoria, significherebbe per Munafò e compagni, la certezza matematica della partecipazione ai Play off.

Akron Sport Savoca   1    Ars Riviera Sud  0
Marcatore: 33’ Impellizeri.
Akron Sport Savoca: Nicita, Bonvegna, R.Nicita (76’ Lo Conti), Di Natale, Famulari, C. Mantarro , Triolo, Mantarro, Franchina (72’ Marino), Luchino, Impellizzeri. All. Bartolotta.
Ars Sport Club: Munafò, Cucinotta, Grioli, Calderone , Pellegrino, Galletta (83’ Vinciguerra), Capitti, Gambadoro (74’Margareci), Repici,  Munafò, Allone. All. Sapone
Arbitro: Cilione di Messina