Un ottimo Chianchitta fa soffrire la Granitese.

Galleria Foto: Nella penultima uscita stagionale casalinga del Chianchitta del carismatico presidente Leonardi è di scena al”Comunale la capolista Calcio Granitese. La compagine giardinese nonostante la disastrosa classifica ha ancora l’orgoglio e la voglia di inseguire una vittoria contro chiunque giochi, ed infatti nonostante si trovi di fronte la prima della classe Leonardi e compagni sfoderano una eccellente prova dimostrando alla forte squadra avversaria che nel calcio nessuna partita è scontata. Nella squadra giardinese scontate le 8 giornate di squalifica rientra il portiere Nino Munafò autore di pregevoli interventi, in squadra anche Vecchio e Puglisi reduci da fastidi muscolari. Nella squadra ospite molte le assenze e nessun cambio disponibile per l’allenatore Lo Giudice.
Primo Tempo: Il Chianchitta come detto scende in campo con grande determinazione e voglia di fare bene, la Granitese forse a molti è sembrata che inizialmente abbia preso la partita un pò sotto gamba pensando già alle prossime due partite. I ragazzi in maglia azzurra fanno un ottimo possesso palla alla ricerca della giocata vincente ma  la squadra di Lo Giudice arriva si al tiro ma soltanto da fuori area. Il Chianchitta si difende con ordine e accenna a qualche contropiede con lo scattante Antonio Palermo e Salvo Guerrera. Il rientrante Munafò compie una bella parata al 12’su tiro del bomber Salvatore Brunetto, qualche minuto dopo è ancora il numero 9 ospite a tentare il gol dalla distanza, la conclusione è bella ma la palla si stampa sulla traversa.
Scampato il pericolo il Chianchitta si riorganizza ed comincia ad insidiare la difesa ospite al 24’arriva per i giocatori di Leonardi la grande occasione per portarsi in vantagggio: Urso batte una punizione il tiro è potente ma centrale l’estremo difensore ospite respinge sulla palla si avventa prima Puglisi e poi Palermo da distanza ravvicinata il portiere Corvaja è formidabile e compie due ottimi  interventi e con grande istinto salva il risultato. Lo Giudice striglia i suoi la Granitese continua a far girare palla ma il reparto difensivo del Chianchitta orchestrato da mister Leonardi sembra impenetrabile, a rompere l’equilibrio al 36’ci pensa il bomber Brunetoo  che si conquista un penalty e lo trasforma con freddezza alla sinistra del portiere Munafò, che indovina l’angolino ma non riesce ad evitare la capitolazione. Chi si aspettava la goleada si sbagliava il Chianchitta a differenza delle altre volte rimane compatto  giocando con grande carattere su ogni pallone.
Secondo Tempo: Nella ripresa il copione del mach non cambia con la compagine alcantarina a tenere in mano il pallino del gioco con la squadra di casa a tentare di tanto in tanto di fare il …….colpaccio! Lo Giudice vorrebbe dai suoi il gol sicurezza: vanno al tiro Nassi e Falcone ma Nino Munafò è attento e respinge ancora Brunetto S.si rende pericoloso in più occasioni ma il risultato non cambia. Dall’altra parte Puglisi e Palermo cercano di insidiare la difesa avversaria; la partita rimane in bilico  fino al 75’quando Puglia con un gran bolide da fuori area mette il sigillo alla partita .Anche sul 2-0 Leonardi ed il suo Chianchitta con tutte le sostituzioni effettuate continua a giocare e tenta anche di segnare il gol della bandiera ma il tiro di Palermo termina a lato. il Calcio è anche questo con squadre che escono abbracciate in campo felici i vincitori e sereni i vinti in quanto hanno dimostrato di poter perdere ma con grande umiltà. Per la Granitese si tratta della diciannovesima vittoria e 61 punti in classifica per il Chianchitta la 26 sconfitta su 27 partite disputate (una a tav.)
Ottima la prestazione della squadra gialloblu del Chianchitta che si sono battuti alla pari con un fortissimo avversario che viaggia alla conquista della categoria superiore, per Leonardi ed il suo Chianchitta rimangono ancora due partite prima della fine del campionato due partite in cui la squadra avrà come obbiettivo i 3 punti per dimostrare ai suoi tifosi che in un campionato andato in modo disastro anche una sola vittoria a questo punto potrebbe significare moltissimo.
Chianchitta Calcio 1994   0   Calcio Granitese  2
Marcatori: 36’ S. Brunetto su rig., 75’ Puglia.
CHIANCHITTA CALCIO 1994:Munafò, Iannino, Trazzera (45’Trimarchi), Zappalà (55’Spina), Leonardi, Vecchio (60’Intelisano), Urso, (75’Brunetto), Puglisi, (75’Pagano), Palermo,Guerrera, Sciacca. CALCIO GRANITESE:Corvaja, Savoca, Russo, Molino, Brunettto , Mannino, Puglia, Lo Giudice, Brunetto S., Falcone, Nassi.