Chianchitta mai arrendevole piegato da un rigore di La Rocca.

Chiude il suo primo campionato di terza Categoria il Chianchitta di Leonardi fra le mura amiche purtroppo la squadra raccoglie ancora una sconfitta, ma a differenza di molte altre partite senza punti la compagine jonica sfodera una prova eccellente imbrogliando le manovre dei quotati avversari e riuscendo a tenere in bilico il risultato fino al 90′. Contro la squadra peloritana mister Leonardi ancora una volta costretto a rivedere lo schema tattico della sua formazione per via delle numerose assenze. L’ ARS Sport Club di Messina si presenta sul rettangolo di gioco di Giardini Naxos con il  chiaro intento di incrementare la sua ottima classifica e rimanere in quarta posizione seppur in concomitanza con il Savoca. Dall’altra parte il Chianchittta cerca con impegno e orgoglio di ottenere un’altro risultato positivo per  chiudere dignitosamente  il suo sfortunato primo campionato di terza categoria.
Primo Tempo: Il Riviera inizia subito a costruire azioni, ma la difesa di casa capitanata da Leonardi tiene bene e gli unici pericoli per Munafò arrivano soltanto da tiri dalla distanza neutralizzati con facilità. Al 10′ ottima occasione per Pellegrino che di testa mette a lato da posizione favorevole. Al 15′ è lo scattante Cucinotta a impegnare Munafò con una conclusione da dentro l’area piccola ancor una volta  l’estremo difensore giardinese respinge con bravura. Il Chianchitta in contropiede si fa vedere dalle parti del portiere Cuoco, con l’attaccante Palermo che tira con potenza ma non centrando la porta.
La partita è piacevole al 18′ su un disimpegno difensivo del Riviera il portiere si fa scivolare la palla rischiando un incredibile autorete, sul calcio d’ angolo seguente Vecchio sfiora il gol con un rasoterra a fil di palo. A rompere l’equilibrio ci pensa il capitano dell’ ARS Sport Club al 23′ su calcio di rigore, giustamente concesso agli ospiti per un istintivo fallo di mano di Strazzeri .Munafò non riesce ad evitare la segnatura di La Rocca che porta in vantaggio il Riviera. Al 30′ Brunetto serve a Iannino una palla da spingere in rete, il giocatore gialloblu perde l’attimo giusto per tirare e l’occasione viene sciupata. Il Chianchitta finisce in crescendo i minuti restanti al tiro prima Vecchio e poi Palermo. Al 44′ fallo di La Rocca su Intelisano calcio piazzato dal limite Vecchio mette la sfera all’angolinocon  il portiere Cuoco si distende e devia in corner.
Secondo Tempo:La ripresa si apre con la squadra peloritana che si porta in avanti con più insistenza alla ricerca del gol sicurezza, il pallino del gioco è spesso in mano ai ragazzi di mister Sapone ma il Chianchitta si difende con ordine ed annulla le azioni avversarie.Al 54′ tiro del nuovo entrato Margareci con il poritere  giardinese Munafò che  si oppone con bravura. Al 60’ci prova ancora Vinciguerra da lontano il tiro è fuori. Due minuti dopo Pellegrino sciupa di testa una ghiotta occasione per raddoppiare.
Il Chianchitta ci crede e tenta in contropiede il gol del possibile pareggio: Vecchio serve un buon pallone per Palermo il tiro termina al lato. Al 70′  conclusione centrale di La Rocca con  Munafò attento a bloccare.  Il Chianchitta gioca con grande determinazione e concentrazione, riesce in più occasioni ad insidiare la difesa ospite ma il libero Galletta è insuperabile e fa in modo di non far più correre rischi al suo portiere. La partita si avvia alla conclusione, nei minuti di recupero ottimo spunto di Brunetto che viene atterrato al limite dell’area: Palermo si incarica della punizione, supera il portiere ma ancora Galletta di testa sulla linea respinge e su questa conclusione finiscono le ostilità.
Partita piacevole, corretta con  il Chianchitta nonostante l’ultima posizione in classifica ha dimostrato di poter giocare alla pari con tutti.  L’ARS Sport Club Riviera vince con merito grazie ad un rigore nel primo tempo e adesso la squadra dovrà prepararsi al meglio per la disputa dei play off, sicuramente per riuscirci dovrà giocare con maggiore concentrazione.
Chianchitta Calcio    0     Ars Riviera Sport  1
Marcatori: 23’ La Rocca su calcio di rigore.
Chianchitta Calcio: Munafò, Iannino, Trazzera, Brunetto, Sciacca, Leonardi, Urso, Vecchio, Intelisano, Palermo, Zappalà.Ars Riviera Sport: Cuoco (80′ Abate), Cucinotta, Galletta, La Rocca, Pellegrino, Vinciguerra, Capitti, Munafò (45′ Margareci), Fatato, Mondello (75′ Sottile), Tripodi (60′ Bellamacina). All. Sapone