Giov.simi Reg.li: Pantanelli Siracusa “Campione”

La Pantanelli è campione regionale del campionato Giovanissimi. La formazione siracusana, allenata dal tecnico Nino Di Dio, compie l’impresa. Batte l’Adelkam, grazie a una condotta di gara praticamente perfetta e si aggiudica, per la prima volta nella sua storia, il prestigioso titolo di migliore formazione siciliana per la stagione appena conclusa. Un trionfo programmato, cercato, voluto sin dalle prime battute di questo torneo, nel quale la Pantanelli si è dimostrata una squadra una spanna sopra le altre. Un undici quadrato, con giovani giocatori che sono delle vere e proprie promesse del calcio siciliano: Di Mauro, Parisi, Bongiorno, Lentini, un gruppo solido, bene amalgamato, che ha saputo vincere e convincere.
La finale, contro i gialloblù dell’Adelkam Alcamo, ha visto i rossoblù aretusei andare in vantaggio al 4′: azione manovrata nella zona nevralgica del campo, palla a Mozzicato, che batte a rete di prima intenzione, Muscolino sfiora la sfera, ma se la lascia scappare e il pallone va a gonfiare la rete. L’Adelkam risponde con Silva, la cui botta viene deviata in maniera strepitosa in corner dall’estremo difensore siracusano Scollo, il quale in acrobazia, con i piedi, devia in corner. Al 17′, ancora Silva pericolassimo, ma Scollo, ancora lui, riesce a salvare la propria porta. Al 19′, palla buona per Lentini, la cui conclusione si perde, però, d’una spanna sopra la traversa della porta avversaria. Al 22′, Pantanelli in avanti con Di Mauro, il quale salta un avversario, si accentra e calcia di prima intenzione: Muscolino si accartoccia sulla sfera e riesce a bloccare la conlusione dell’attaccante avversario. Al 30′, Adelkam pericolosamente in avanti con S. Colomba, che impegna Scollo.
Al 34′, fallo in area di G. Colomba ai danni di Di Mauro: per l’arbitro è rigore. Dal dischetto Parisi calcia in maniera impeccabile e mette a segno il raddoppio. La panchina aretusea esplode di gioia, ma Nino Di Dio, tecnico della Pantanelli, invita i suoi alla calma: un po’ come ha fatto Mourinho, sabato sera al Bernabeu, dopo il secondo gol di Milito al Bayern. Ancora non è finita, c’è tutto un tempo da giocare, d’altronde. Nella ripresa, Di Mauro, servito da Lentini, sfiora il tris per i siracusani. Al 30′, secondo penalty di giornata. Bongiovanni commette fallo da ultimo uomo su Silva e viene espulso. Dagli undici metri Miceli accorcia le distanze. Nei minuti finali della partita, Silva, da dentro l’area di rigore, spreca la palla del 2-2. Trionfa, così, la Pantanelli. I siracusani coronano nel migliore dei modo un’annata splendida. Onore e merito all’Adelkam Alcamo, nonostante la battuta d’arresto: è una società da sempre fucina di giovani talenti.
Adelkam -Pantanelli 1-2 Reti: 4′ pt Mozzicato, 34′ pt Parisi su rigore, 30′ st Miceli su rigoreAdelkam Alcamo: Muscolino, S. Colomba (13′ st Orlando), Di Giovanni (30′ st Blunda), G. Colomba, Calandra, Licata, Patti (16′ st Martinez), Costa (16′ st Maltese), Miceli, Bonura, Silva. A disp. Raspanti, Piscitello, Milicia. All. Falce.Pantanelli Siracusa: Scollo, Dongiovanni, Mauceri, Gionfriddo, Bongiorno, Guzzardi, Piazza, Mozzicato, Di Mauro, Parisi (16′ st Aloschi) (29′ st Salanitro), Lentini (19′ st Genovese). A disp. Galizia, Accardo, Latina. All. Di Dio.Arbitro: Schillaci di Enna. Assistenti: Brancato e Cappello di Siracusa.Note: espulso Dongiovanni, al 30′ della ripresa, per fallo da ultimo uomo. Andrea Rapisarda