Il Volley Letojanni conquista la finale superando i rivali del Volley S. Teresa.

Il Letojanni conquista al tie-break il diritto a giocarsi la promozione in serie B2 nella finale di Caltanissetta. Rispettato il responso del campionato che aveva visto il S. Teresa chiudere dietro alle letojannesi del presidente Lo Giudice, che ora hanno a portata di mano un traguardo che potrà essere vincendo la finale con la B&G Sportpassions Catania o col ripescaggio. Partita bellissima, entrambe le squadre avrebbero meritato di vincere. Superlativa la Sergi nel S. Teresa, ma non basta al sestetto di mister Pippo Giorgianni di espugnare il parquet della palestra  “Lillo Barca”  di Letojanni per proseguire il proprio cammino verso il salto di categoria.
Sabato prossimo il team allenato da Giuliana Guardo affronterà a Caltanisetta la squadra catenese del Volley Catania per conquistare un prestigioso traguardo la conquista della Serie B2.
La gara tra le due formazioni è stata combattuta giocata palla su palla con le santateresine che hanno costretto le atlete di casa ad inseguire le rivali superate solamente nel tie-break decisivo per 15-8.
Scacebit Letojanni 2 Volley S. Teresa 2
Parziali Set: 20-25, 26-24, 18-25, 25-21, 15-8.
Volley Letojanni: Briguglio, Buscari, Guardo, Lupica A., Lupica G., Lo Turco, Sapienza, Savoca. All.: Guardo.
Volley S. Teresa: Sergi, Scilipoti, Guglielmino, Scrimieri, Ferraro, Cicala, Macarrone, Camelia. All.: Giorgianni