Tiireno Cup: Trionfano Valle del Mela (Giov.mi), Promosport (Allievi), Patti (Esordienti), Villafranca (Pulcini).

S’è chiusa sul terreno di giuoco del D’Alcontres di Barcellona la 4^ edizione del Tirreno Cup, torneo di calcio gionanile nazionale che ha visto la partecipazione di 28 squadre in rappresentanza di 16 società. E’ stata una tre giorni densa di gare che hanno coinvolto i tanti ragazzi sempre nello spirito dell’amicizia e della fratellanza. Gli arbitri, della sezione di Messina, non sono stati infatti chiamati mai ad utilizzare i mezzi forti perché i toni, malgrado il giusto agonismo, non sono andati mai oltre le righe. Un plauso quindi a tutti i partecipanti ma anche al presidente della Giovanile Milazzo, Placido Alacqua, che ha organizzato la manifestazione. Per quanto riguarda i dati squisitamente tecnici, va detto che il livello è stato sicuramente di buona qualità ed altrettanto interessanti individualità sono emerse e che il calcio messinese ha prevalso(erano presenti il Carini calcio (PA), la Studentesca Armerina (EN), l’Ardor Sales( CT), il Catona( RC).
Il pomeriggio al D’Ancontres s’è aperto con la finale pulcini che ha visto prevalere il Villafranca sul Sacro Cuore Milazzo per 2-0(1-0).In questa categoria è stato premiato per le qualità tecniche Cambria Alessandro (Sacro Cuore) e Auteri Roberto (Villafranca) quale miglior giocatore.
Successivamente si sono affrontati il Patti calcio ed il Valle del Mela contendendosi il titolo negli esordienti. Ha avuto la meglio il Patti per 2-1(1-1) al termine di una gara molto tirata. I due centravanti delle due squadre sono stati riconosciuti per le doti tecniche (Muscianisi Giuseppe-Valle del Mela ) e quale miglior giuocatore (Mosca Antonio-Patti).
Si sono quindi affrontati nei giovanissimi i campioni provinciali e semifinalisti regionali del Valle del Mela e la Promosport di Barcellona. Seppur i barcellonesi di Bucca e Rao hanno opposto una ardua difesa, i giallorossi del presidente Mandanici hanno messo in campo delle grandi giuocate ottenendo un chiaro successo per 2-0 con reti di Pedrone ed Aloe.
E’ stato un piacere per i tanti presenti sugli spalti vedere tanti giovani interessanti e spunti tecnici elevati, merito del lavoro di tecnici attenti ed esperti. In questa categoria Cutugno Davide della Promosport (miglior tecnico) e Sofia Francesco del Valle del Mela  (miglior giocatore) hanno ricevuto il premio.
In chiusura per la categoria allievi la Promosport ha prevalso sulla Giovanile Milazzo grazie ad un goal di Calderone. Currò Vincenzo(Giovanile Milazzo) è stato premiato quale miglior giuocatore della categoria.  Nino La Rosa