Giardini: Il team ” Calabozo” vince il terzo Memorial ” Pancrazio Pelleriti”.

A vincere la finalissima del terzo «Memorial» di calcio a 5 dedicato a Pancrazio Pelleriti, impiegato modello e carismatico custode del campo sportivo comunale, scomparso prematuramente, è stata la squadra «Calabozo» capitanata da Enrico Cubito, che ha vinto ai rigori, dopo i supplementari terminati 2 a 2 (reti di Carmelo D’Allura, Davide Trovato, Cristian Rizzo e Riccardo Nicita) giocando contro la squadra del «Centro Storico» capitanata da Saro Meo (cognato di Pelleriti).
Le due avversarie hanno disputato la finale, arbitrata da Salvatore Santoro, al «Comunale», dopo un’avvincente ed entusiasmante fase eliminatoria che ha visto la partecipazione di sette squadre agguerrite e tecnicamente di elevato livello.
Il torneo, organizzato dallo «Sporting Club Giardini Naxos» nella persona di Giuseppe Caggegi, da Carmelo Caggegi e da Saro Meo, ha visto giungere alle semifinali le squadre migliori e meglio attrezzate, in quanto per lo più costituite da elementi che, anche se non praticanti il calcetto, giocano in varie categorie (Prima, Promozione, Eccellenza e Serie D).
Al termine della partita sono state consegnate le coppe ricordo. A consegnarla a Enrico Cubito, vincitore con la sua squadra del torneo, è stato il consigliere comunale Salvatore Sterrantino, il quale, subito dopo, ha ricordato l’amico Pancrazio e le sue qualità, specie nei rapporti umani. Sono stati premiati anche il capocannoniere del torneo, Alessandro Monforte ed il miglior portiere, Adornetto, entrambi del «Calabozo». La coppa di miglior giocatore è invece andata a Giuseppe Sterrantino.
Presente a tutte le partite la moglie di Pancrazio Pelleriti, Franca Meo, la quale, è stata premiata con una targa ricordo.