Mimmo Moschella nuovo tecnico dell’Akron Savoca. Primi colpi di mercato.

Adesso è ufficiale: Mimmo Moschella è il nuovo allenatore dell’Akron Sport Savoca. La compagine savocese del Presidente – Cosimo Ferraro – ha affidato la panchina ad un personaggio profondo conoscitore del calcio dilettanti. Mimmo Moschella  la scorsa stagione  vice-allenatore di Enzo Filoramo allo Sportinsieme  in Prima Categoria, con un ricco curriculum da calciatore con esperienza in società di Serie D (Giarre, Ragusa, Sciacca, Rende, Renato Curi), oltre ad avere indossato la casacca giallorossa dell’Acr Messina nel campionato di Serie C1.

Questi alcune squadre in cui Mimmo Moschella ha giocato, concludendo la sua carriera sportiva due anni orsono nello Sportinsieme, dopo una breve parentesi nel Limina. Tante squadre, con tanti allenatori fra cui: Ruisi, Busetta, Giacomarro, De Gennaro, Caligiuri e Caneo (attuale secondo di Gasperini nel Genoa).  Questo il biglietto da visita di Mimmo Moschella che ha accettato la richiesta pervenuta dalla Società savocese che dopo aver perso la finale play-off con il Letojanni, si affida al  giovane ma esperto tecnico santateresino che da giovane ha vestito la casacca della gloriosa A.C.S. Savoca, con chiara intenzione di vincere il campionato.

Il campionato di Terza Categoria è molto difficile con molte insidie – ci dichiara un calibrato ed umile Mimmo Moschella – al momento il mio obiettivo  è portare l’Akron Sport Savoca nei play-off. Poi nel corso della stagione con un po’ di fortuna si può puntare in alto”.

Obiettivo minimo per Mimmo Moschella, ricordiamo che nell’ultimo campionato i savocesi con in panchina il giovane Roberto Bartolotta, ha perso (1-0) la finale play-off contro il Letojanni.
Staff Tecnico: Nella gestione tecnica della squadra Mimmo Moschella sarà coaudivato da Carmelo Rigano, ex allenatore del Ciumaredda, dal preparatore atletico Andrea Palato e dal preparatore dei portieri Filippo Lo Conti.
Raduno: Già decisa la data del ritiro in vista del campionato: l’appuntamento per il 13 settembre al centro polivalente di Mortilla.
Mercato: Il nuovo tecnico ha riconfermato tutta la rosa della scorsa stagione, tranne Saro Marino che ritorna dopo una stagione all’Alì Terme. Sul fronte  degli acquisti la dirigenza con in testa il Presidente – Cosimo Ferraro – in sintonia con il nuovo tecnico – ha messo a segno i primi colpi di mercato.
Vestiranno la casacca biancazzurra savocese: l’attaccante Claudio Spadaro proveniente dal Ciumaredda, in passato ha vestito la maglia del Misserio (seconda categoria) e dello Sportinsieme, i centrocampisti: Danilo Impellizzeri dal Ciumaredda, dopo l’esperienza con lo Sportinsieme e il S. Alessio, Filippo Ragusa dal Ciumaredda, centrocampista esperto con diversi campionati di promozione e prima categoria, le ultime stagioni con lo Sportinsieme, prima di passare nel mercato dicembrino al Ciumaredda, Luigi Ferraro (Ciumaredda) l’esperto portiere Antonino Pirri che ritorna al calcio giocato dopo qualche anno di inattività.

Questi i primi colpi di mercato, nelle prossime ore la dirigenza dovrebbe chiudere con altri giocatori che in via di massima l’accordo è stato raggiunto, mancherebbe solamente la firma prima di dare l’ufficialità.

Di Mimmo Muscolino