Il 27 e 28 Agosto la terza edizione “Maurizio nel Cuore” di calcio a 5.

“…sportivamente insieme, nel ricordo di un AMICO”, è questo l’adeguato slogan coniato per ricordare, attraverso  un torneo di calcio a 5, l’amico di tutti: “MAURIZIO CICALA”.
Anche quest’anno gli amici di Maurizio Cicala, ricordano con due notti bianche attraverso una manifestazione sportiva giunta alla terza edizione, nella sua singolare formula, ma in continua crescita, uno “sportivo” innamorato di un “pallone” che lo ha accompagnato sin da ragazzino fino al momento del tragico evento del 2003 all’età di 41 anni, in seguito ad un incidente stradale. Nonostante l’età continua nel suo impegno calcistico indossando la casacca dello Sportinsieme in Prima Categoria.
Gli amici anche nell’estate 2010 con il torneo di calcio a 5 vogliono tenere vivo il ricordo di uno sportivo che nella sua carriera ha vestito con orgoglio ed attaccamento la maglia del suo Casalvecchio, paese natale di Maurizio. L’Associazione sportiva Prinsal club, in collaborazione con l’AICS e con tutti i giovani dell’hinterland jonico, oltre 150 calciatori hanno preso parte alle precedenti edizioni, intendono ricordarlo con due notti di sport per non dimenticare quindi la passione e l’impegno che Mauro riponeva in ogni competizione che lo vedeva protagonista.
Calendario evento: La manifestazione, si svolgerà in notturna presso il centro sportivo polivalente di Casalvecchio Siculo. Venerdì 27 agosto avranno luogo, a partire dalle ore 18.30 e sino alle prime luci dell’alba, le fasi di qualificazione, mentre il giorno seguente ci sarà uno svolgimento NO STOP dalle ore 19.00 fino alla Santa Messa in memoria di MAURIZIO che seguirà alla finalissima del torneo. A conclusione dell’evento, che come detto durerà tutta la notte, verrà allestito, presso il centro sportivo un ricco buffet per tutti gli intervenuti.
Team “Sempre Noi”: Nelle due precedenti edizioni ad aggiudicarsi il torneo di calcio a 5 “Maurizio nel Cuore” è stata la compagine “Sempre Noi” guidata dal figlio Cosimo che anche in questa edizione cercherà di scrivere per la terza volta il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione.