14 piloti della Scuderia S.G.B. Rallye all’autoslalom di Librizzi.

Saranno ben 14 i piloti della scuderia S.G.B. Rallye che prenderanno il via dell’autoslalom città di Librizzi. La gara librizzese, che si disputa per la prima volta ed organizzata dall’associazione Promevent di San Piero Patti con il supporto tecnico della Palatinus Motorsport, prenderà il via domenica 26 Settembre dalle ore 9 in poi.
In concomitanza con la gara di Librizzi entra nel vivo il progetto giovani della scuderia S.G.B. Rallye e dopo un anno di teoria e corsi si passa alla parte pratica e prende vita il settore giovanile della scuderia, la S.G.B.Rallye Junior Team che debutterà appunto all’Autoslalom città di Librizzi. In gara faranno il loro debutto assoluto i giovanissimi Giovanni Biondo e Riccardo Biagio Scaglione, rispettivamente 18 e 19 anni. Giovanni figlio del noto pilota locale Agostino Biondo si affaccia al mondo delle corse pochi mesi dopo aver conseguito la patente di guida, anche se può contare su un passato da giovanissimo sui go-kart, Riccardo un anno di patente alle spalle ma anche lui solo qualche uscita amatoriale con i go-kart, entrambi saranno al via a bordo di due vetture gemelle, due Peugeot 106 1300 Rally gruppo N allestite appositamente per il progetto dalla scuderia.
Oltre ai due giovanissimi altri 12 piloti difenderanno i colori della scuderia: in gruppo N classe 1300 ci sarà il nuovo arrivato nella scuderia, il pilota di San Piero Patti Alessandro Tricoli su Peugeot 106 Rally, sempre gruppo N ma classe 1600 saranno al via Giovanni Alibrando, Marco Tricoli e Angela Scaglione tutti a bordo di Peugeot 106 Rally; nella classe 2000 sempre gurppo N prenderanno il via Agostino Biondo e Salvatore Bellini entrambi a bordo di Renault Clio Williams, Bellini eccezionalmente prenderà il via anche in classe oltre 2000 a bordo della sua Ford Escort disputando una manche con la Clio e una con la Escort.
Nel gruppo A saranno al via per la classe 1300 Gianfranco Starvagi sulla sua fedelissima Peugeot 205 Rally e in classe 1600 Giuseppe Bellini in gare per testare la sua Peugeot 205 gti in vista della Ronde di zappa.
Nel gruppo Speciale al via su Fiat Ritmo Abrath Tindaro Borrello nella classe 2000, mentre nella classe oltre 2000 ci sarà il ritorno alle gare di Luca Ferro sulla sua potente Fiat Uno Turbo al suo debutto stagionale. Infine nella classe GTI3 saranno al via Massimo Borrello su Renault 5 Turbo e Antonino Certo su Fiat uno Turbo.