Slalom di Librizzi: Bottino pieno della scuderia SGB Rallye

Grande successo per i piloti della scuderia S.G.B. Rallye al 1° Autoslalom Città di Librizzi, gara organizzata dall’associazione Promevent con la collaborazione tecnica della Palatinus Motorsport e con il patrocinio del comune di Librizzi. La manifestazione andata in scena domenica 26 settembre, sul circuito ricavato sulla strada provinciale 126 Librizzese, ha visto tutti i piloti della scuderia nebroidea classificati con ottimi risultati tra cui 2 primi posti, 5 secondi posti e 2 terzi posti oltre a 4 piloti classificati nelle prime venti posizioni assolute e la vittoria negli under e nella classifica femminile.
Grandi protagonisti anche i giovanissimi rappresentanti del progetto giovani della scuderia e del neonato S.G.B. Rallye Junior Team, Riccardo Biagio Scaglione ha ottenuto un ottimo secondo posto di classe N3 e nella stessa classe Giovanni Biondo un quarto posto, i due giovanissimi piloti, rispettivamente 19 e 18 anni erano a bordo di due Peugeot 106 1300 Rally preparate appositamente per il progetto giovani dalla scuderia di San Piero Patti. Vittoria in classe N3 e ventesimo posto assoluto per Alessandro Tricoli che ha dominato la classe a bordo della sua fida Peugeot 106 1300 Rally.  In classe N4 terzo posto per Marco Tricoli e quarto posto per Giovanni Alibrando entrambi su Peugeot 106 1600 Rally, su vetture identica Angela Scaglione si aggiudica la classifica femminile.
Ottimo secondo posto in classe N5 e 14 posto assoluto per Agostino Biondo in gara per testare la sua Renault Clio Williams in vista del prossimo Rally di Caltanissetta. Primo posto in classe A3 e diciottesimo posto assoluto per Gianfranco Starvagi a bordo della sua performante Peugeot 205 rally. Su Peugeot 205 1.6 Gti conquista un secondo posto in classe A4 Salvatore Bellini in gara nonostante un piccolo problema alla schiena che ha condizionato la sua prestazione. In classe S6 secondo posto a bordo della sua bella Fiat Ritmo abarth per Tindaro Borrello dopo due anni di assenza dalle gare. Ritorno alle gara anche per Luca Ferro dopo quasi un anno di stop, per lui un terzo posto di classe S7 e un nono posto assoluto. Infine nella classe Gti3 buona prestazione e secondo posto per Massimo Borrello su Renault 5 Gtturbo e quarto posto per Antonino Certo e la sua Fiat Uno Turbo. Monopolio anche nella classifica dei piloti locali con 4 piloti S.G.B. nei primi quattro posti, nell’ordine Luca Ferro seguito da Agostino Biondo, Gianfranco Starvagi e Alessandro Tricoli tutti di San Piero Patti.