Juniores: Lo Sportinsieme debutta in casa contro lo Zancle Scaletta.

Con l’ inizio del Campionato Regionale Juniores, fissato per lunedì 11 ottobre, tutti i tornei di Settore giovanile  a cui lo Sportinsieme di S. Teresa di Riva è iscritto hanno avuto inizio. La società gialloblu ha stilato un programma lungimirante, infatti disputerà il Campionato Juniores, debutto casalingo mercoledì alle ore 15 contro lo Zancle Scaletta, con un organico sotto età, prevalentemente costituito da ragazzi classe 94 della squadra Allievi, arricchito da alcuni importanti innesti classe 92 e 93 come Trimarchi e Cannata.
I ragazzi classe 93 che si allenano da inizio stagione con la prima squadra, saranno di volta in volta utilizzati esclusivamente al fine di aumentare il loro minutaggio-gara e per renderli così disponibili per il potenziale utilizzo nel Campionato di Promozione. A tal proposito, il Direttore Sportivo Salvatore Biella, ci ha voluto confermare quanto i programmi di Sportinsieme puntino alla piena maturazione delle giovani promesse del Settore giovanile per organizzare al meglio il futuro della società, considerate le risorse umane ed economiche di cui deve poter disporre una società sportiva in un periodo storico non particolarmente fiorente in ogni settore dell’economia.
La squadra Juniores – afferma Salvatore Biella,  è stata così da me affidata, con il pieno avallo di tutta la società, al prof. Salvatore Principato, già guida tecnica degli Allievi Regionali, che avrà il compito di ben amalgamarla, ma soprattutto di formare tecnicamente quanti rappresentano il domani calcistico di Sportinsieme, sperando sempre che, viste le buone premesse, qualcuno dei ragazzi possa cullare sogni più importanti. Il Direttore Sportivo dello Sportinsieme – Salvatore Biella conclude –  a conferma della crescita a 360 gradi di tutto il Settore giovanile santateresino, elogiando particolarmente il lavoro certosino che il tecnico Carmelo Di Bella sta svolgendo nella categoria Giovanissimi Regionali