Juniores: Il Taormina sconfitto in casa 4-2 dallo Sportinsieme.

Lo Sportinsieme espugna il Valerio Bacigalupo di Taormina vincendo per 4-2 contro la formazione locale all’esordio stagionale nel campionato Juniores. La compagine taorminese  che, dopo la sconfitta a tavolino (0-3 a Nizza per mancata presentazione) nella prima giornata di campionato è scesa in campo affrontando la forte compagine santateresina dello Sportinsieme,  lunedì scorso, con poco allenamento e da poco assemblatasi, perdendo per 4-2.
Sono stati i padroni di casa a portarsi per prima in vantaggio con Schiera dopo 10’che trova il guizzo giusto per superare il portiere ospite Emanuele Monaco. La reazione dei ragazzi di mister Salvatore Principato non si fa attendere con il bomber Dario Cannata che nell’arco di quattro minuti al 21’ e al 24’ mette a segno la sua doppietta personale portando prima al pareggio e poi al vantaggio lo Sportinsieme. La reazione del Taormina accorto di preparazione è  stata sterile, nonostante la buona volontà al 42’ subisce la terza rete realizzata da Alessio Savoca per il 3-1 ospite.
Nella ripresa il Taormina si presenta in campo con Albanese al posto di Gullotta che porta i ragazzi di Ciccio Sterrantino al 49’ ad accorciare le distanze con il solito Schiera (doppietta per lui). Al 59’ Domenico Papale chiude definitivamente ogni speranza di rimonta dei taorminesi fissando il punteggio finale sul 4-2.
Taormina  2   Sport insieme  4
Marcatori: 10’ e 49’ Schiera, 21’ e 25’ Cannata, 42’ Savoca, 59’ Papale.
Taormina: Andolina, Greco, Franco, Russotti, Barca, D’Amico, Porto, Campo, Clienti, Schiera, Gullotta (46’ Albanese). Allenatore: Francesco Sterrantino.
Sportinsieme: Monaco E., Stracuzzi, Lombardo (89’ Chillemi), Santoro, Guglielmo, Monaco G., Papale (89’ Capiniti), Trimarchi, Cannata (82’ Burgio), Turiano (67’ Lo Cascio), Savoca (77’ Catania). Allenatore: Salvatore Principato.
Arbitro: Gerbino di Messina