Il 15 Maggio 2011, il Giro D’Italia in Sicilia con la nona tappa: Messina-Etna. La corsa rosa attraverserà le strade della riviera jonica.

Presentata a Torino la Corsa Rosa del prossimo anno: partenza il 7 maggio dal capoluogo piemontese, arrivo a Milano il 29 maggio dopo 21 tappe per un totale di 3496 chilometri.  La nona tappa si correrà in terra siciliana: il 15 Maggio in programma la Messina – Etna di  159 Km.
E’ la terza volta che il Giro d’Italia  affronterà  le strade dell’Etna:  due volte la prima da nord, da Linguaglossa, fino alla località Lenza, quota 1631, la seconda  da sud, da Nicolosi, fino al Rifugio Sapienza, quota 1904. Fino a 1400 metri. La prima volta che il Giro toccò l’Etna nel 1967 con vittoria di Franco Bitossi che taglia il traguardo dopo una fuga solitaria precedendo lo spagnolo Aurelio Gonzales, in maglia rosa Michele Dancelli. La seconda volta nel 1989: due scalatori, il portoghese Acacio Da Silva sul colombiano Lucho Herrera, e Da Silva che sequestrò la maglia rosa al velocista olandese Jean-Paul Van Poppel.
Gli occhi degli sportivi siciliani saranno tutti per il Vincenzo Nibali , una tappa che  il corridore messinese  ha già cerchiato in rosso sulla tabella di marcia. “Sarà una grande emozione e non vedo l’ora di correre – ha detto il vincitore della Vuelta – ma devo visionare questa come tante altre tappe prima di poter esprimere un giudizio. La Messina-Etna è una tappa che mi appartiene. Conosco il versante nord, quello di Linguaglossa perchè partendo da Messina l’ho fatto tante volte durante gli allenamenti. Non conosco quello sud, che è il versante Catanese. Si sale da Belpasso, so che è veramente duro. Andrò a visionarlo”.
Un Giro attraverso le eccellenze d’Italia 23 giorni in totale 21 giorni di gara 1 giorno di riposo/trasferimento 1 giorno di riposo completo Si attraversano 17 delle 20 regioni italiane: Partenza il 7 maggio dal capoluogo piemontese con una cronosquadre: Reggia di Venaria Reale-Torino) / 21 Km, si concluderà a Milano con una cronometro di km 32,8 (partenza da Piazza Castello e arrivo in Piazza Duomo). estre che ritorna cinque anni dopo la prima volta, sempre in accoppiata con il Sestriere.
Queste le ventuno tappe del Giro d’Italia 2011.
Prima tappa: 7 maggio cronosquadra Venaria Reale-Torino, km 21,5. Seconda tappa: 8 maggio, Alba-Parma, km 242. Terza tappa: 9 maggio, Reggio Emilia-Rapallo, km 178. Quarta tappa: 10 maggio, Quarto dei Mille-Livorno. Quinta tappa: 11 maggio, Piombino-Orvieto, km 201.
Sesta tappa: 12 maggio, Orvieto-Fiuggi terme, km 195.
Settima tappa: 13 maggio, Maddaloni-Montevergine di Mercogliano, km 100. Ottava tappa: 14 maggio, Sapri-Tropea, km 214. Nona tappa: 15 maggio, Messina-Etna , km 159. Decima rappa: 17 maggio, Termoli-Teramo, km 156. Undicesima tappa: 18 maggio, Tortoreto Lido-Castelfidardo, km 160. Dodicesima tappa: 19 maggio, Castelfidardo-Ravenna, km 171. Tredicesima tappa: 20 maggio, Spilimbergo-Grossglockner, km 159 Quattordicesima tappa: 21 maggio, Lienz-Monte Zoncolan, km 210 Quindicesima tappa: 22 maggio, Conegliano-Gardeccia-Val di Fassa, km 230 Sedicesima tappa: 24 maggio, Belluno-Nevegal, cronoscalata km 12,7. Diciassettesima tappa: 25 maggio, Feltre-Sondrio, km 246.
Diciottesima tappa: 26 maggio, Morbegno-San Pellegrino Terme, km 147. Diciannovesima tappa: 27 maggio Bergamo-Macugnaga, km 211. Ventesima tappa: 28 maggio, Verbania-Sestriere, km 242 . Ventunesima tappa, 29 maggio, cronometro Milano-Milano, km 32,8.