Pareggio ad reti bianche del Giardini sul campo del Real Belpassese.

Risultato ad occhiali in quel di Belpasso per il Giardini Naxos che continua nella sua imbattibilità in questo campionato, tre vittorie e tre pareggi. La compagine di mister Saro Cannata, non fa molti gol (finora solo sei,  ma allo stesso tempo ne subisce pochi solo uno in sei partite).  La conferma arriva anche nella gara contro il Real Belpassese dove il Giardini non va oltre lo 0-0 , un pareggio meritato che fa soprattutto morale e classifica.
Serviva non perdere e la compagine jonica, al triplice fischio, ci è riuscita in pieno. Anzi si può dire che le tanti occasioni mancate dagli attaccanti Villino e Vaccaro, potevano consegnare anche una meritata vittoria esterna, ma la palla non ha voluto varcare la linea bianca di porta e i ragazzi di mister Cannata, comunque, si accontentano del risultato ad occhiali. Un assetto difensivistico che messo alla prova, ha dato i risultati sperati.
Nei minuti finali a maggior copertura dell’assetto tattico, mister Cannata, ha inserito l’esperto Salvo Brunetto. I padroni di casa hanno tentato in tutti i modi di scardinare il catenaccio degli ionici, ma senza riuscirci. A fare da guardiano il portiere Saro Venuto, che neutralizza  i tiri  di Contarino e Sava. L’imbattibilità, insomma, uno dei punti di forza di questo Giardini.
Real Belpasse  0 Giardini 0
Belassese: Venura, A. Ofria, Trovato, Celso, Rizzuto, Salpietro (64’ Amato), Costanzo (30’ Aiello), Longo, Sava, Contarino, C. Ofria (80’ Platania). All.: Feruccio.
Giardini Naxos: Venuto, Cubito(34’ D’Allura), Del Popolo, Sterrantino (85’ Brunetto), Leonardi, Crisafulli, Santor, Villino, Vaccaro, Campione. All.: Cannata.
Arbitro: Finocchiaro di Catania.