Provvedimenti Disciplinari: Juniores, Allievi e Giov.simi Provinciali.

Sono stati resi noti i provvedimenti disciplinari da parte del Giudice Sportivo del Comitato di Messina riguardanti i campionati giovanili: Juniores Regionali, Allievi e Giovanissimi Provinciali. Ecco nel dettaglio le decisioni intraprese dal Giudice Sportivo:
Campionato Regionale Juniores:
La gara Pistunina – Roccese in programma lo scorso 8 Novenbre non è s tata omologata dal Giudice Sportivo” in attesa di ulteriori accertamenti richiesti all’arbitro”.
Sempre riguardo la gara, il Giudice Sportivo ha squalificato per sei  giornate il giocatore della Roccese – Andrea Centorrino “ per aver con la sua condotta provocato una rissa con calciatori avversari. Quattro turni a Simone Trimarchi (Pistunina) “per aver partecipato ad una rissa con calciatori avversari.
Giocatori espulsi dal campo:
Sei Giornate: Andrea Centorrino ( Roccese);
Quattro Giornate: Simone Trimarchi ( Pistunina).
Due Giornate: Danilo Maisano (Villafranca) e Ivan Mastroieni (Pellegrino) “Per contegno ingiurioso nei confronti dell’Arbitro”.
Una Giornata: Franco Lorenzo (Taormina), De Luca Giandomenico (Pro Mende Calcio), Sofia Daniele (Venetico), Impalà Daniele (Venetico), La Spada Salvatore (Venetico), Pellegrino Ruggeri Simone (Sacro Cuore Milazzo), Caruso Andrea (Ghibellina), Di Marco Francesco (Roccese), Venditti Antonio (Akron Sport Savoca)
Una giornata per IV Ammonizione:
La Vecchia Marco (Riviera dello Stretto)
– Il Giudice Sportivo ha dato vinta al Messina Sud la  gara contro l’Acr Messina, per mancata presentazione di quest’ultima. Vittoria per 3-0 al Messina Sud, penalizzazione di un punto e l’ammenda di 250,00 per seconda rinuncia all’Acr Messina.
Campionato Provinciale Allievi.
Provvedimento disciplinare nei confronti di Antonino Maimone (Pro Mende) inibito fino al 20 dicembre 2010 “ Per contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’Arbitro”.
Campionato Provinciale Giovanissimi
Squalifica per una Giornata:
Schillaci Antonino (Torregrotta)