La Scuderia Phoenix impegnata al Rally di Proserpina.

E’ in pieno svolgimento la venticinquesima edizione del Rally di Proserpina, seconda finale di Coppa Italia, in programma il 13 e 14 novembre nel comprensorio ennese. Saranno quattro gli equipaggi della scuderia Phoenix di Santa Teresa di Riva impegnati nella a gara organizzata dall’Ente Autodromo di Pergusa. Tre prove speciali previste (Garbata, Portella Creta e Scifitello), da ripetersi tre volte ciascuno per un totale di 96 km cronometrati.Punta alla vittoria assoluta il patron della locale factory LB Tecnorally, Mario La Barbera, che per la gara di casa sarà alla guida della nuova Peugeot 207 Super 2000. A leggere le note, come di consueto, ci sarà Riccardo Bonsignore. Cercherà di bissare il successo ottenuto al recente Rally Valli Piacentine il giovane Giuseppe Nucita, su Ford Fiesta R2B, il quale si gioca il tutto per tutto nella seconda e ultima finale del trofeo “Fiesta Sport Trophy”, con un occhio anche alla Coppa Italia di classe. Al suo fianco, l’esperto navigatore peloritano Maurizio Messina, che già in passato ha condiviso l’abitacolo con l’alfiere Phoenix. In classe FA5, favorito per la vittoria l’equipaggio Castello – Cammisa, su Peugeot 205 Rallye. Infine, nella numerosa classe N2, occhi puntati sugli ennesi Perri – Polito, che sfrutteranno l’ottima conoscenza delle speciali.