Vittoria e secondo posto per la Robur: Ucchino espugna Taormina.

La Robur di Letojanni  vince il derby con lo Sporting Club Taormina, grazie alla rete messa a segno al 20’ da Ucchino, sale al secondo posto in classifica generale. Brutta sconfitta interna per la compagine taorminese che rimane al penultimo posto con soli due punti nel carniere. Grande prova dei ragazzi di Giovanni Ruggeri che escono dal sintetico del Valerio Bacigalupo con tre punti pesanti che la proiettano all’inseguimento della capolista Ciclope Bronte.
Cronaca: Parte subito forte lo Sporting di mister Tanino Turiano che dopo sei minuti di gioco crea il primo pericolo nella porta roburina difesa da Saglimbeni: ottima combinazione del duo Cipolla – Parisi quest’ultimo impegna con un preciso bolide il portiere ospite che devia in calcio d’angolo. La replica della Robur arriva dai piedi di Paratore che manda sopra la traversa e da un colpo di testa di Lo Turco  intercettato da Lo Monaco. Al 20’ un gran tiro dal limite Dario Ucchino trova la traiettoria giusta  per insaccare all’incrocio dei pali per il vantaggio ospite. Il vantaggio ospite non abbatte lo Sporting che al 33’ va  vicinissimo al pareggio con un colpo di testa di Bertino. Nel finale del primo tempo spettacolare azione di Siligato con la sfera che fa la barba alla traversa.
Nella ripresa il tema  tattico della gara non cambiava sono i padroni di casa  al 47’  vanno vicino al pareggio con un tiro di Parisi, ma la palla sfiora l’incrocio e finisce fuori. Risponde con un tiro a volo Gagliano  che cerca di sorprendere l’attento Lo Monaco. Forcing finale dei padroni di casa alla ricerca del pareggio con la compagine del Presidente Carmelo Laganà che controlla le sfuriate dei locali  riuscendo a portare a casa un risultato positivo che pone la Robur al secondo posto nella classifica generale.
Sporting Club Taormina  0  Robur   1
Marcatore: 20’ Ucchino.
Sporting Club Taormina: Lo Monaco, D’Allura (55’La Corte), Costantino (69’Retto), Barbera, Caserta, Alesci, Cipolla (72’Strazzeri), Siligato, Bertino, Parisi, Pizzolo. All.Turiano.
Robur: Saglimbeni I, Di Natale, Ucchino, Donato, Riccobene, Lo Turco, Agnone, Saglimbeni II (80’Smiroldo), Paratore, Briguglio, Suman (76’Moschella). All.Ruggeri.
Arbitro: Messina di Catania.