Rally di Proserpina: Successo della Scuderia Phoenix di S. Teresa con i suoi portacolori.

Si conclude positivamente il 25° Rally di Proserpina per la scuderia Phoenix di S. Teresa di Riva, grazie alla piazza d’onore di La Barbera, il successo nel trofeo Ford di Nucita ed il primato di classe FA5 per Castello.
Debutto più che positivo per i locali Mario La Barbera e Riccardo Bonsignore, al via nella gara di casa con la Peugeot 207 Super 2000 by LB Tecnorally. Il duo Phoenix, vincitore dell’ultima speciale, dopo aver preso confidenza con i quasi 300 cavalli della vettura francese, ha saputo gestire al meglio una gara tecnica e molto difficile, respingendo con fermezza gli attacchi degli avversari.
Secondo posto di classe R2B e trionfo nel trofeo “Fiesta Sport Trophy” per Giuseppe Nucita che, nonostante i tanti problemi meccanici, riesce a vincere il monomarca inglese. Con questa vittoria, il driver santateresino affiancato dal bravo Maurizio Messina, partirà alla volta di Londra per partecipare alla selezione finale europea presso la Ford M-Sport, alla quale hanno diritto di accesso i primi due classificati del trofeo di ogni nazione.
Per Nucita, inoltre, vi è la certezza di partecipare ad una gara del Campionato del Mondo Rally 2011. Infine, in classe FA5, meritata vittoria per l’equipaggio locale Castello – Cammisa, su Peugeot 205 Rallye.