Solo nel finale il Giardini Naxos reagisce ma non basta per evitare la sconfitta (3-2) con il Dacca.

Torna con una sconfitta il Giardini Naxos di mister Saro Cannata dalla trasferta di Aci S. Antonio contro il Dacca 2000.  Una  vittoria meritata per i padroni di casa costretti a giocare dal 39’ del primo tempo in inferiorità numerica, svantaggio che non è stato sfruttato dalla formazione messinese che solo nel finale ha una prova di orgoglio mettendo a segno le due reti con Vaccaro su calcio di rigore e Sgroi.
Dopo una fase di studio sono i ragazzi di mister Leonardi ha premere sull’acceleratore con il Giardini che sembrava in  grado di controllare le sfuriate dei padroni di casa. Al 39’ il Dacca sblocca  il risultato con Camelia sugli sviluppi di un calcio di punizione con un colpo di testa insacca alle spalle di Venuto. Il gol fa esplodere di gioia il giocatore di casa che commette l’errore di togliersi la maglietta che gli procura il cartellino giallo,  già ammonito in precedenza,  subisce il cartellino rosso lasciando in dieci la propria squadra. Il Giardini sotto di una rete non trova gli spazi per impensierire i padroni di casa.
Al rientro in campo al 55’ il Dacca si porta sul 2-0 bloccando sul nascere la sterile reazione del Giardini:  cross di Gerbino per la zampata  vincente di Raciti. L’attaccante catanese concede il bis al 78’ con la classica azione di contropiede  porta il risultato sul 3-0.   Al 85’ gli ospiti accorciano le distanze su calcio di rigore trasformato da Vaccaro e al 90’ su punizione dal limite Sgroi fissa il risultato finale sul 3-2.
Dacca 2000   3 Giardini Naxos  2
Marcatori: 39′ Camelia, 55′ e 78′ Raciti, 85′ Vaccaro (rig.), 90′ Sgroi
Dacca 2000: Tutino, Licciardello, Battiato C, Verti, Platania, Testa, Raciti (85′ Romeo), Spadafora, Gerbino, Camelia, Battiato R (75′ Lizzio). All: Leonardi.Giardini Naxos: Venuto, Leonardi, Campione, Serrantino, Brunetto, D’Allura (56′ Sgroi), Crisafulli, Santoro (79′ Avola), Villino, Vaccaro, Mavillia (66′ Vitale). All: Camata.Arbitro: Infantino di Caltanissetta.. Espulso: al 40′ Camelia