Tennistavolo: Sconfitta per la Pol. Tauromenion. Pari per il Club 99.

In A/2 maschile, si ferma sul pari il Club 99 in trasferta contro il Mugnano (NA). Lo scivolone di Ma Biao contro il giovane Alessandro Di Marino (3-0 il risultato) fa sfumare la possibilità di vittoria dei peloritani che domenica ospiteranno il Cral Comune di Roma, attuale capolista.
Ancora una sconfitta di misura, nel campionato di B/1 maschile, per la Polisportiva Tauromenion che perde in casa per 5-4 l’importante incontro contro il Casalbordino (CH). Nulla da fare per Arcigli e compagni che restano a zero punti in fondo alla classifica. Incontro-spareggio sabato a Napoli per il sodalizio del presidente Micalizzi contro il Sant’Espedito, avversario in lotta per la salvezza.
In B/2 maschile, l’Astra Valdina supera per 5-3 il Mascena, ancora senza vittorie. Si confermano nel risultato Angelo Bongiovanni e Stefano Caprì, autori di due successi. Quinto e decisivo punto di Alessandro Basile su Enrico Scopelliti. Proibitivo il prossimo turno per Girone e compagni che faranno visita al forte T.T. Città di Siracusa, mentre l’Astra giocherà a Milazzo contro il S. Michele reduce dalla sconfitta interna contro i palermitani dell’Olimpiakos (5-3 il risultato).
Seconda vittoria consecutiva per il T.T. Top Spin che espugna il campo del Barletta. Cedono solo due punti i peloritani che, con il bottino pieno di Wang Hong Liang e il doppio risultato di Alessandro Raimondo, chiudono il match sul 5-2. Sabato i messinesi ospiteranno gli ostici atleti della Libertas Pontecagnano.
Secondo concentramento di B femminile, domenica a Catania, che vede impegnate le formazioni del T.T. Barcellona e della T.T. Universitaria che guidano la classifica a pari punti