Il Chianchitta esce sconfitto dall’incontro con il Mongiuffi Melia.

Esce sconfitto il Chianchitta dal Comunale “Mario Lo Turco “ di Leotjanni nella gara di campionato con il Mongiuffi Melia che rifila ben sette reti ai giardinesi rispettando le aspettative della vigilia. Il quotato Mongiuffi Melia del presidente Santoro è riuscito a superare il Chianchitta che ha retto bene il campo fino all’infortunio del proprio portiere Marco Puglia che era rientrato proprio contro la formazione di mister Cacopardo.. Fino ad allora si è vista una partita molto combattuta e equilibrata, un pò  nervosa sul piano agonistico, fino al primo gol per la formazione di casa: la rete  abbastanza fortunosa arriva su una disattenzione della fascia sinistra con Lo Turco.  Il raddoppio arriva al 40’ su una punizione di Godfrey che sembrava essere controllata dal portiere della formazione ospite Giuseppe Leonardi “costretto ad sostituire come detto prima Puglia” ma subito dopo con precisione due minuti più tardi arriva la rete dell’attaccante Matteo Palombo che ristabilisce quasi la partita fino alla fine dei primi 45’ di gioco
. Nei secondi 45’ di gioco la squadra di mister Leonardi resta in 10 uomini per il secondo infortunio della gara di Salvo  Puglisi e con tutte le sostituzioni consumate e la squadra di casa a fare gioco infatti con un uomo in più si spingono in avanti frequentemente mettendo sotto pressione la difesa ospite e andando ripetutamente in rete. Il 3-1 arriva al 55’con  una pregevole punizione dal limite di Cirino cheLeonardi non esente da colpe. Il 4-1 vene siglato di testa da Lo Po’,  l’attaccante colpisce ed insacca ricevendo l’assist da  un calcio d’angolo ,  nonostante il divario di reti e sempre la squadra di casa che aggredisce e negli ultimi 5 minuti di partita arrivano altre 3 segnature tutte viziate da dubbio fuorigioco non rilevato dall’arbitro, vanno di nuovo assegno gasbarro, Lo Po’ e Cirino. Al triplice fischio finale i tre punti meritatamente al Mongiuffi  per la squadra del Chianchitta ancora un pesante stop. Il Chianchitta è sceso in campo con Marco Puglia sostituito dopo 25’ da Rigano, Marino, Intelisano ( 45’ Parlavecchio)Vecchio, Puglia G., Leonardi, Palumbo, Brunetto, Oliveri, Puglisi, Leotta (45’Intelisano A.).