Hockey Serie B: Larga vittoria del Cus Messina, è si conferma in vetta.

Il Cus Messina non si ferma più e se pur in formazione largamente rimaneggiata per le assenze di Luca  Andrea e Alessandro Provenzale di Luigi Spignolo e Ivan Esposito trova nei giovani schierati titolari la forza  di fare 7 reti in trasferta alla Gs Onarmo Catania ultima della classe in questo campionato, che vede sempre saldamente al comando la squadra cussina. Una gara che il Cus ha dominato dall’inizio alla fine chiudendola praticamente nel primo tempo quando il parziale era già sul 6 a 0, nela ripresa si è pensato più a far girare la pala è non infierire sui malcapitati avversari, che non hanno fatto altro che difendersi dai continui attacchi per tutto l’arco della gara.
Molto bene i giovani gettati nella mischia dal duo Spignolo/Intersimone Meesa autore di due gol di pregevole fattura e l’esordiente Emanuele Puglisi che ha bagnato il suo esordio con una bellissima rete, ottime anche le prove di Colombo,Siracusa e Francesco D’Andrea, infine una nota per l’ottima prova del sempre inossidabile Giuseppe Pinizzotto che chiamato in causa vista l’improvvisa emergenza ha giocato una buonissima seconda pate di metch. Moderata soddisfazione dei due tecnici cussini, non ci aspettavamo dice Antonio Spignolo questa emergenza prima di questo metch, ma come altre volte per fortuna disponiamo di un buon settore giovanile dove idisponiamo di buoni giovani è oggi chi è stato chiamato in causa ha fatto molto bene, per il resto adesso manca solo una gara alla fine del girone di andata in caso di vittoria chiuderemmo l’anno in testa e di questo ne sono contento per i  miei ragazzi che  sarebbe il giusto premio per i grandi sacrifici che fano durante tutta la settimana.
Onarmo Catania  0   Cus Messina  7
Marcatori: 9’ e 23’  Cardella, 15’ Puglisi, 27’ e 65’  Meesa, 30’ e 33’ D’Andrea.
HC GS Onarmo Ct: Zuccaro,Milazzo,Carrozzo D., Carrozzo G.,Rosaeli, La Ferrara, Parisi, Munzone, Mura, Platania, Piccione. All. Davide Guida
Cus Messina: Saccà,Spignolo A., Colombo, D’Andrea, Intersimone D.,Sergi,  Siracusa dal 35 Pinizzotto ,Cardella, Intersimone F., Meesa, Pugliesi dal 40 D’Andrea F. All. Spignolo/Intersimone
Arbitri: Galvagno e Fresta di Catania
Note: Angoli corti 9 a 1 per il Cus Messina