Una doppietta di Gullotta regala la vittoria al Letojanni sul campo della RussoCalcio.

Nella ripresa si scatena Marco Gullotta ed il Letojanni del Presidente – giocatore Alessio Camarda esce con i tre punti dal terreno di  gioco della Russo Calcio. Eppure non è stato facile portare a compimento il successo la formazione letojannese che ha rischiato grosso sullo 0-0  quando i padroni di casa  falliscono un calcio di rigore e poi subiscono il momentaneo pareggio dei catanesi, trovano subito la forza dopo due minuti di riportarsi nuovamente in vantaggio. Il Russo Calcio cede l’intera posta in palio al Letojanni trascinato nella ripresa da un super Marco Gullotta che a distanza di pochi minuti mette il suo sigillo su due reti.
Un Letojanni corsaro che nel secondo tempo sveglia la partita affidandosi al suo giocatore della giornata che non perdona i «vicini» etnei. La squadra cara al presidente Romano può recriminare per aver gettato alle ortiche un rigore sullo 0-0 fallito da Re. Lo stesso attaccante mascalese si fa perdonare segnando il gol del momentaneo 1-1.  Il sogno del pareggio dura pochissimo, però, perché Gullotta riporta subito – appena due minuti dopo – in vantaggio la sua squadra sul 2 a 1 che resterà poi il risultato definitivo.
Russo Calcio 1   Letojanni 2
Marcatori: 65’ e 75’Gullotta, 73′ Re.Russo Calcio: Giuffrida, Leotta (25 s.t. Petrella), Messina, Pennisi, Scuto, D’Urso (25 st Strano), Anastasi, Sapienza, Zappalà, Scuto G. (15 s.t. Tornatore), Re.Letojanni: Auteri, Raneri, Ditoldo, Ferraro, Feliciotto, Gucci, Contarino, Scimone, Gullotta, Pagano, Bianca. All. IntelisanoArbitro: Leonardi di Acireale.