Il Valle del Mela fa tredici: battuta l’Or.sa 2-1.

Continua a grandi passi l’inseguimento del Valle del Mela alla battistrada Sacro Cuore ed in questa giornata i frutti si vedono dato che i ragazzi di Scibilia, in virtù della vittoria esterna ed il contemporaneo pareggio tra Riviera e la capolista, lo svantaggio è stato ridotto ad un solo punto. Ma, entriamo nel vivo di quella che è stata la tredicesima vittoria stagionale del team del presidente Mandanici. Il Valle da qualche settimana deve fare a meno di Marcini e Angelo Spadaro mentre rientra Corso.
Primo Tempo:  Partono forte gli ospiti ed i locali subiscono le trame dei giallorossi di Giammoro che al 11’ sfondano: percussione sulla sinistra con Cordici che si accentra e dal limite mette nel sacco. L’Or.Sa. cerca di reagire ma il centrocampo del Valle pone argine con sicurezza pronto a lanciare con veloci capovolgimenti di fronte. Al 22’ arriva il raddoppio: pallone che dalla metà campo viaggia verso destra, smistato su Filorimo che trova il varco è giunto sul fondo scodella al centro dov’è in agguato Adriano Russo ed il raddoppio è confezionato. L’Or.Sa. accusa tramortita ed il Valle potrebbe triplicare subito ma l’obiettivo sfugge mentre i locali, con l’ingresso di Puliafito infittiscono la loro manovra. Il Valle forse cede troppi metri e così l’Os.Sa. accorcia le distanze con Tomasello che, su azione dal fallo laterale, riesce a sorprendere Torre(34’). Finisce così il primo tempo col giusto vantaggio ospite.
Secondo Tempo: La Ripresa si apre col primo colpo di scena al 9’: Miano colpisce al volto con una manata Giordano e l’arbitro lo espelle. Potrebbe essere la svolta ed in effetti l’episodio incide profondamente nell’esito della gara con i locali che lanciati in avanti lasciano praterie alle scorribande dei vari Cordici, Currò, Filorimo e Russo che fanno a gara nel fallire la rete della sicurezza. I locali, approfittando di qualche leggerezza dell’arbitro, cercano il pareggio ma raramente trovano spazi e così, dopo 5 minuti di recupero, arriva il triplice fischio che sancisce il meritato successo del Valle del Mela che sbanca lo Zicari. Nel prossimo turno Giordano e soci sono attesi ancora da un turno esterno in quel di Itala, avversario tosto e difficile mentre la battistrada Sacro Cuore giocherà in casa col Ghibellina.
Or.sa     1       Valle del Mela    2
Marcatori:11’ Cordici, 22’ Russo, 34’ Tomasello.
OR.SA.:Foti, Chillemi, Presti (28’Puliafito), Bonarrigo, Marchetta, Vulcanico, Scilipoti, Tomasello, Zullo (s.t.38’Bellinvia),Miano, Rera (s.t.16’Arcoraci). All. Scilipoti.
VALLE DEL MELA: Torre 6,5, Buttafarro 6,5, Giacobello 6 (s.t.10’ Mendolia 6), Pollicino 6, Spadaro 6,5, Corso 6, Cordici 7, Filorimo 6,5 (s.t. 44’Giacobbo sv), Russo 6,5, Giordano 6,5, Currò 6,5 (s.t. 35’ Puleo 6). All.Scibilia.
Arbitro:Saija di Messina 5