Pareggio interno del Giardini (1-1) con l’Atl. Pedara, fallito l’aggancio ai play-off.

Il Giardini fallisce l’aggancio ai play-off fermato fra le propria mura amiche dall’Atletico Pedara  sceso al Comunale giardinese di portare a casa un risultato positivo. Al triplice fischio il Giardini può recriminare di aver gettato alle ortiche una vittoria: dapprima facendosi raggiungere e poi sprecando almeno tre occasioni da rete con il centravanti Villino.
La squadra di mister Cannata, dopo il gol subito al 40’ da Tosto si è innervosita più del dovuto, tuttavia ha pesato l’assenza a centrocampo del capitano Peppe Sterrantino, uscito per infortunio, ha scollacciato il reparto di centrocampo con il resto dei settori. E dire che il vantaggio di Villino, al 13’, con un meraviglioso contropiede con un diagonale preciso che si infila alla spalle del portiere etneo che in uscita cerca di chiudere lo specchio della porta. Al 35’, il tornante Scavo crossa per il centrale D’Allura che non aggancia per il tiro e l’azione si perde. Al 40’ il Pedara raggiunge il pari con Tosto.
La ripresa il Giardini si chiude nella propria trequarti lasciando ai contropiedi i maggiori momenti di pericolo Villino, però, non riesce a concretizzare.
Giardini Naxos    1       Atletico Pedara  1
Marcatori: 13’ Villino, 40’ Tosto.Giardini: Venuto, Ferrara, Del Popolo, Sterrantino (46’ Di Giuseppe), Brunetto, Campione, Scavo, Sgroi, Villino, Vitale (75’ Leonardi), D’Allura. All. Cannata.Atl. Pedara: Russo, La Rocca, Merlino, D’Arrigo, Moschetto G., Natoli, Tosto (80’ Castro) , Alessandrino (70’ Allegra), Finocchiaro (70’ Moschetto A.), Borzì, Di Benedetto. All. Pappalardo.Arbitro: Tomasello Miros di Messina.