Punito il Trappitello: 5 turni a Torrisi, due a Prestipino. Inibito fino al 28 Febbraio il dirigente Magro. Multa per la Società.

Il Trappitello paga a caro prezzo la sconfitta interna dell’ultimo turno di campionato contro il Viagrande. Il giocatore Gaetano Torrisi è stato squalificato per cinque giornate “Per condotta scorretta, nonchè per reiterato contegno offensivo e  minaccioso nei confronti dell’arbitro, dopo l’espulsione e a fine gara”.
Due giornate all’attaccante Marcantonio Prestipino. Inibito fino al 28 Febbraio 2011 il dirigent Salvatore Magro “Per reiterato contegno offensivo e minaccioso nei confronti di ufficiali di gara”. Oltre alle squalifiche la Società del Trappitello è stata multa di 50,00 Euro “Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine”.
Ecco nel dettaglio i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo:
Cinque Giornate: Torrisi (Trappitello);
Quattro  Giornate (3+1) Cangelosi (Palermitana);
Due Giornate: Prestipino (Trappitello), Bonaffini (Villafranca) e Pacini (Viagrande);
Una Giornata: Iannello (Torregrotta), Bontempo (Tiger), Cagigi G. (Ciappazzi), Ribaudo (Montemaggiore), Merola (Atletico Catania), Tarantino e Vivacqua (Sporting Arenella), Pavone (Aci S. Filippo), Timpanaro (Troina), Giglio (Palermitana);