Due colpi di testa di Peppe Mangiò il S. Alessio batte 2-1 il Valverde: prima vittoria stagionale.

Rotto l’incantesimo. Finalmente il S. Alessio del Presidente Mimmo Costa conquista la sua prima vittoria stagionale nel campionato di Prima Categoria – Girone E. Finalmente il Comunale “Arturo Mastroeni” non è terra di conquista di nessuno. Questa volta gli orange lasciano il terreno di gioco con i tre punti in tasca ed riaccendono le speranze di salvezza.
La vittoria ha un protagonista: il capitano Giuseppe Mangiò grazie alla sua doppietta il Sant’Alessio festeggia la sua prima vittoria. Una liberazione per il capitano, al centro di tante critiche in questa stagione per il suo rendimento altalenante come se le disavventure della squadra fossero colpa sua. “Dedico vittoria e gol – ci ha dichiarato Peppe Mangiò – a coloro che mi hanno criticato per tutto il campionato e nelle mie condizioni ho stretto i denti per non abbandonare la nave. Altri hanno preferito giocare a play station”.  Parole amare ma liberatorie per chi ha sofferto per il suo attaccamento ai colori alessesi.
Primo successo maturato dopo otto minuti di gara sugli sviluppi di un calcio d’angolo calciato da Lojacono, una parabola precisa per la testa di Mangiò che appostato sul primo palo mette alle spalle di Strano. Un urlo liberatorio per il capitano Mangiò, ma siamo ancora agli inizi di una gara per poter gioire, infatti al 28’ arriva il pareggio degli ospiti con il solito Candido che  trova un guizzo fortunoso per battere Micalizzi.
Questa volta, i ragazzi di mister Roberto Merlino non si abbattono, anzi trovano la forza di reagire cercando a tutti i costi il gol  del vantaggio che arriva al 39’  sempre sull’asse Lojacono-Mangiò: il neo acquisto alessese Lojacono calibra un perfetto assist per la testa di Mangiò che incorna splendidamente la sfera mandandola a gonfiare la rete per il nuovo vantaggio alessese. Punteggio che rimane fino alla fine in favore dei padroni di casa che conquistano tre preziosi punti in una gara giocata a viso aperto da entrambe le formazioni con manovre ben orchestrate  con diverse palle-gol.
Sant’Alessio – Valverde 2 – 1
Marcatori: 8’ e 39’ Mangiò, 28’ Candido.
Sant’Alessio: Micalizzi 6,5, Lo Giudice 5, Russo 6 , Allegra 6, Campione 6, Muscolino 6, Lo Jacono 6, Blatti 6,5, Castorina 6, Mangiò 7, Stracuzzi 6.
Calcio Valverde: Strano 6, Nasisi 6, Buda 6, Ragusa 6, Condorelli 6, Impellizzeri 6, Sorbello 6, Venticinque 6, Candido 6, Greco 6, Bellabuono 6.
Arbitro: Iapichino di Siracusa 6