Juniores: Cinquina del Garden Sport al Riviera dello Stretto.

Dura trenta minuti la resistenza del coraggioso Riviera dello Stretto alla capolista del presidente Puglia, che partita subito arrembante, e dopo aver sfiorato la marcatura con Romeo, De Gregorio, Ginagò e Lo Schiavo, passa alla mezz’ora su corner calciato da Romeo con inzuccata di Mangano. Da segnalare la buona prestazione nella prima frazione di gara del portiere ospite Scipilliti.
I biancoverdi, con tre “allievi” in campo, a confermare la bontà del vivaio, cominciano la ripresa come avevano terminato il primo tempo, e trovano subito la rete di Romeo su calcio di punizione. Cinque minuti dopo e’ Ccopelliti a suggellare una splendida azione corale con un secco tiro da appena dentro l’area e il solito Lo Schiavo, con i suoi soliti inserimenti arrotonda qualche minuto dopo sul 4-0. Ancora di Romeo l’ultima marcatura. Poi solo possesso di palla dei ragazzi di  Alberto Grio, tra i quali proprio i baby Grioli e Pino tra i migliori i campo.
Quest’ultimo e’ dovuto uscire per una botta in faccia al 75′ lasciando la squadra in 10 uomini. Con questo successo il Garden torna in vetta alla classifica, continuando il duello con il Città di Messina.
Garden Sport Messina     5     Riviera dello Stretto    0
Marcatori: 30′ Mangano 50′ e 70’ Romeo 55′ Scopelliti 62′ Lo Schiavo.
Garden Sport Messina: Puglia, Pino, Lombardo, Lo Schiavo, Micari, Mangano, Schifano (53’Ccopelliti), Ginagò (60’Grasso), De Gregorio (46’conti),  Romeo, Grioli (57’Mazzullo). All. Alberto Grio.
Riviera dello Stretto: Scipilliti, Arena, Panetta, Saporoso, Cartella, Mancuso, Vornoli, Arena, Rungo, Messina, Naccari. All. Lanza Stellario
Arbitro: Calderone di Messina